MSC
Home Top News Coronavirus, Arcuri “ospedali troppo affollati, più test e cure a casa”

Coronavirus, Arcuri “ospedali troppo affollati, più test e cure a casa”

ROMA (ITALPRESS) – “Meno ricoveri quando non sono necessari, più attrezzature per le terapie intensive, più capacità degli ospedali per i ricoveri con strutture provvisorie e ospedali da campo, come abbiamo già fatto durante la prima ondata. E si riprende il sistema di collaborazione tra le Regioni per trasferire i malati nei luoghi dove c’è più disponibilità in modo da non bloccare quelli dove le disponibilità si stanno esaurendo”. Sono le “pluralità di azioni” per far fronte alla “seconda ondata” che il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri elenca in una lunga intervista rilasciata all’Huffington post.

“In questo momento il principale problema della seconda ondata è l’affollamento degli ospedali. E non quello delle terapie intensive. Dobbiamo fare di tutto per testare il più possibile le persone ma, nello stesso tempo, curarle in casa. Perciò è davvero necessario un coinvolgimento totale dei medici di base e dei pediatri di libera scelta. Abbiamo detto loro che li stiamo dotando di tutte le attrezzature che servono e abbiamo chiesto di aiutarci ancora di più. Devono fare i test così da alleggerire le Asl e curare il più possibile i loro assistiti a casa, così da alleggerire gli ospedali”, spiega Arcuri. Per Arcuri “la realtà è che noi ci siamo preparati a una recrudescenza del virus – ma non ci aspettavamo che fosse così tumultuosa – e che riusciamo a gestirla solo se, come mi sembra negli ultimi giorni, gli italiani ritrovano la responsabilità che hanno dimostrato. Nessun paese al mondo con la sola forza dei governi riesce a gestire queste curve”.
(ITALPRESS).

Must Read

La Galleria Minima di Mario Tosto presenta il progetto Nero Profondo

“Nel mio contemporaneo sociale il mare è simbolo di tragedia ma anche luogo generoso di vita. Il suo destino immutabile dona il senso d’infinito...

Covid, Conte “Non possiamo consentire vacanze sulla neve”

ROMA (ITALPRESS) – “Sullo spostamento tra regioni a Natale, ci stiamo lavorando ma se continuiamo così a fine mese non avremo più zone rosse....

Ice e Alibaba Group, nasce Made in Italy Pavilion

ROMA (ITALPRESS) – L’Agenzia ICE e Alibaba Group hanno siglato oggi un Memorandum of Understanding (MoU) per la creazione del “Made in Italy Pavilion”...

George Clooney e il regalo di 14 milioni di dollari ai suoi migliori amici

Un milione di dollari a ciascuno dei suoi 14 amici più cari è quanto elargito da George Clooney per ringraziarli di essergli...

Teora – 40 anni dopo il Terremoto del 1980

Teora, in provincia di Avellino dopo 40 anni dal grande sisma che distrusse letteralmente le vite di migliaia di persone. Un paese...
video

Commercio, la pandemia pesa su vendite e occupati

Commercio, la pandemia pesa su vendite e occupati. È forte l'effetto della crisi Covid-19 sul commercio. L'Istat in un'audizione parlamentare ha evidenziato come nei primi...

Gualtieri “Positiva la disponibilità di Berlusconi”

ROMA (ITALPRESS) – “E’ positiva la disponibilità espressa da Silvio Berlusconi alla collaborazione istituzionale, che raccoglie anche gli appelli formulati in tal senso dal...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...