MSC
Home Top News Cambiamenti climatici, il 90% degli italiani vorrebbe cambiare abitudini

Cambiamenti climatici, il 90% degli italiani vorrebbe cambiare abitudini

ROMA – Il tema dei cambiamenti climatici interessa il 70% degli italiani e 3 cittadini su 4 si dicono informati in merito. E’ quanto risulta da un sondaggio di Euromedia Research.
La totalità della popolazione (90,7%) ha modificato, o sta pensando di modificare nel breve tempo, abitudini e comportamenti
quotidiani per contribuire a ridurre i cambiamenti climatici e
limitare le emissioni inquinanti.

L’emergenza Covid 19 ha avuto un ruolo determinante per quasi la metà del campione (48,2%).
Il sacrificio maggiore che gli italiani (50,6%) sono disposti a fare per limitare le emissioni giornaliere è quello di ridurre il
consumo di plastica nella loro quotidianità, ritenuto
l’elemento maggiormente inquinante per il Pianeta. Il 43,9% vuole migliorare la raccolta differenziata, il 24,1% limitare il consumo di energia in generale.

Dati Euromedia Research – Realizzato l’08/06/2021 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 800 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne.
(ITALPRESS).

Must Read

video

Tg Ambiente – 25/7/2021

In questo numero del Tg Ambiente, prodotto dall'Italpress in collaborazione con TeleAmbiente: Waidy Wow, a Roma un'app unisce sostenibilità e turismo; L'idrogeno per...
video

Tg Giovani – 25/7/2021

In questo numero del Tg Giovani prodotto dall'agenzia Italpress in collaborazione con ScuolaZoo: MaBasta, studenti contro il bullismo; "E tu come stai?",...

Per chi vuole andare in vacanza serve anche il PLF. Ecco cos’è

In questi giorni stiamo sentendo parlare di Green Pass, ma anche di PLF. Questa sigla che indica il Passenger Locator Form, sta...
video

Sorsi di Benessere – Un modo alternativo per preparare le tisane

Nella nuova puntata di Sorsi di Benessere un’idea alternativa per preparare tisane “panciapiatta”, digestiva e diuretica e drenante. Ci dice come fare...

Brusaferro “Vaccino metodo più efficace per convincere i no vax”

“Dobbiamo affrontare la pandemia con metodo scientifico. Far vedere che il vaccino funziona e che le misure attuali – non particolarmente restrittive...
video

BCC Siciliane, Uilca Iccrea “La macchina può ripartire”

Interviste a Paolo Crielesi, Responsabile del Coordinamento nazionale Uilca Gruppo Iccrea; e Giuseppe Di Forti, presidente Banca Sicana sulla due giorni...
video

Vezzali incontra delegazione San Marino “Fiducia reciproca”

"Importante l'incontro con la delegazione di San Marino; e si è ribadita la fiducia reciproca" ha detto la sottosegretario allo...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...