MSC
Home Top News Bianchi “Paese che non investe sulla scuola non cresce”

Bianchi “Paese che non investe sulla scuola non cresce”

ROMA – Occorre un “intervento sulle università per formare i docenti” e “un percorso di formazione; e poi di riqualificazione” che accompagni gli insegnanti durante tutta la loro vita professionale. Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, illustrando le linee programmatiche in audizione nelle commissioni riunite Cultura di Camera e Senato.

“Con l’Inps abbiamo una previsione per i prossimi 10 anni dei docenti in uscita” ha anticipato; spiegando che quante persone andranno in pensione tante ne verranno inserite: nuovi insegnanti che li sostituiranno nell’ottica di “una macchina di assunzione continua nel tempo. Un Paese che non investe nella scuola è un Paese che non cresce”. Bianchi ha poi osservato che “nei prossimi 10 anni avremo 1 milione e 400 mila ragazzi in meno”; spiegando che “avremmo quindi dovuto avere tanti insegnanti in meno” ma invece “dobbiamo uscire dalla meccanica lineare tot docenti-tot studenti”.

Occorrono quindi più insegnanti comunque spiega Bianchi e a questi “va e andrà riconosciuto di più nel confronto contrattuale”. L’obiettivo è “recuperare le disparità e le diseguaglianze, la dispersione e la povertà” ha spiegato Bianchi; che pone nel suo discorso, e nelle politiche che il suo ministero porta avanti, “al centro le persone; gli studenti e il diritto allo studio” perché “aumentare le competenze; – ha sottolineato – e quindi la competitività; e quindi la crescita” comporta aumentare il numero di “coloro che possono partecipare alla crescita del Paese, con competenze adeguate all’epoca che stiamo vivendo”.
(ITALPRESS).

Must Read

video

Covid, Rezza: “Mantenere un atteggiamento prudente”

"L'incidenza decresce negli ultra 80enni, è un primo segnale degli effetti della vaccinazione". Lo dice il direttore generale della Prevenzione del ministero della...
video

Torino, guardia giurata uccide la moglie a colpi di pistola

Femminicidio a Torino dove una guardia giurata ha ucciso a colpi di pistola la moglie sul pianerottolo di un appartamento. L'uomo, che è...
video

Vaccini, De Luca: “In Campania servizio di qualità come in Svezia o Svizzera”

"La campagna di vaccinazione va avanti in maniera eccellente. I nostri concittadini lo possono testimoniare: nel 99% dei casi il servizio è di...
video

Professione Medicina: ospite di StyLise Francesca Fasolino

Francesca Fasolino è l'ospite della seconda puntata di Professione Medicina, il format di StyLise dedicato all'informazione in ambito medico. Ci darà testimonianza...

Sicilia, Sardegna e Val d’Aosta in zona arancione, altre regioni in giallo

ROMA (ITALPRESS) – Il ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia, firmerà in giornata nuove...

Vaccini, Speranza “Svolta Usa sui brevetti un importante passo avanti”

ROMA – “La svolta di Biden sul libero accesso per tutti ai brevetti sui vaccini è un importante passo in...
video

Il divertente show che insegna agli abbonati come “non” guardare Netflix

Netflix è pronta ad insegnare ai suoi fedeli abbonati come "non" guardare Netflix. Il gigante dello streaming ha collaborato con la popolare...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...