MSC
Home LifeStyle Green Rospo del suriname, il suo modo bizzarro di riprodursi

Rospo del suriname, il suo modo bizzarro di riprodursi

La natura ha modi bizzarri di manifestarsi o di adattarsi ad esigenze di pura sopravvivenza. Quale sia la ragione di questo “fenomeno” insolito a noi non resta che ammirare come la vita abbia modi diversificti di iniziare. Quel che accomuna tutte le creature è l’esigenza di tutelare la maternità, qualsiasi sia la forma con cui si esprime.

Non tutti i canoni estetici sono universalmente condivisi, soprattutto in natura. Esistono creature che, seppur non attirino l’attenzione per la loro bellezza, non passano inosservate per specifiche caratteristiche. Prendiamo, ad esempio, il rospo del Suriname, dal corpo piatto e un colore cangiante, ma mai brillante.

Rospo del suriname, una mamma che ti porta sulla schiena

Noto anche come rospo Pipa pipa, è molto diverso dalle rane tropicali, dale tinte sgargianti. Vive nelle paludi  nelle foreste del Sudamerica, e al contrario degli altri anfibi non lascia quasi mai l’acqua. Il suo aspetto, tuttavia, non è la cosa che più lo diversifica dai suoi simili. Ciò che lo rende davvero curioso è il suo “metodo” riproduttivo, a cominciare dal corteggiamento. Il maschio attira la femmina schioccando l’osso ioide posizionato in gola (e non con i consueti gracidii); attirata dal richiamo si solleva dal fondo per cominciare una strana danza. Ad una sgraziata piroetta segue l’mmediato rilascio delle uova (da tre a dieci); si gira sulla schiena e il maschio conficca le stesse uova nella pelle della futura mamma.

Le uova sprofondano nello strato esterno della schiena e ognuna si assicura una piccola sacca in cui crescere, come una cella di alveare. All’interno della “culla” epidermica materna, i girini abbandonanolo stadio larvale, escono dalle uova, crescono… e soltanto quando sono pienamente formati, spuntano dalla pelle e lasciano il corpo della madre.

L’ennesimo esempio di quanto una madre debba patire per mettere al mondo i suoi figli ….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Scuola, rapporto Eurydice su equità rivela differenze in Ue

FIRENZE (ITALPRESS) – L’ultimo rapporto della rete Eurydice, “Equity in school education in Europe: Structures, policies and student performance”, indaga sul ruolo dell’istruzione nell’integrazione...

Spadafora “Non so se il campionato arriverà sino in fondo”

ROMA (ITALPRESS) – “Non so se il campionato potrà arrivare sino in fondo, non abbiamo alcuna certezza quest’anno, e di questo deve essere consapevole...

Bilancio sostenibilità Sisal, nel 2019 raccolta +11% a 9,8 mld

MILANO (ITALPRESS) – I risultati economici del 2019, per la sola parte relativa al business Gioco, hanno registrato 9,8 miliardi di euro di raccolta...

Inps, 20 milioni di prestazioni Cig a 6,5 mln lavoratori

ROMA (ITALPRESS) – L’Inps, da inizio pandemia Covid-19, ha erogato un totale di circa 20 milioni di prestazioni di cassa integrazione, in particolare 12...

Il Covid non frena l’export di pasta italiana, +30% in 7 mesi

ROMA (ITALPRESS) – Il dato di agosto conferma, nel complesso, una progressione del food made in Italy sui mercati esteri (+3% sui primi 8...
video

Johnson &Johnson potenzia il sito Janssen di Latina

Johnson & Johnson investirà nello stabilimento della propria divisione farmaceutica Janssen a Latina per rendere il sito produttivo italiano un fiore...

Elisabetta Gregoraci aveva un contratto con Briatore? L’accusa del presunto ex

Da quando ha fatto il suo ingresso all'interno della casa del Grande Fratello Vip, Elisabetta Gregoraci è continuamente presa di mira dai...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...