Le borse in PVC, trasparenti o iper colorate, hanno tutte le carte in regola per diventare un vero e proprio must have da sfoggiare in questa primavera-estate 2019.

Vengono chiamate “see through bag” perché sono completamente trasparenti e lasciano in primo piano il loro contenuto. Le borse in PVC sono tornate sotto i riflettori diventando un vero e proprio oggetto del desiderio; però bisogna dire che avevano fatto il loro debutto già qualche stagione fa non ottenendo il successo sperato.

I modelli top in passerella

Sono borsette molto originali e somigliano ai sacchetti per fare la spesa o alle borse in plastica colorata che si portano in spiaggia, eppure durante le sfilate moda primavera estate hanno spopolato grazie a griffe come Fendi, Armani, Moschino, Versace, Alberta Ferretti, Valentino, Prada, Cèline, Chanel, Dolce e Gabbana e tante altre.

Le borse trasparenti stanno bene con tutto ed esistono vari modelli tra i quali si può scegliere: shopping bag, tracolle, marsupi, zainetti, secchielli, pochette mini-size, shopper taglia XL, tutti rigorosamente in PVC ma con inserti in pelle, con manici in pelle, con profili in  pelle,con astuccio rimovibili, con tracolla a catena, con borchie.

Svantaggi e vantaggi

A causa della loro trasparenza ci sono degli svantaggi, infatti è impossibile nascondere cosa c’è dentro. Indossandole si ha la sensazione che ci si possa spiare, dunque è necessario tenerle in ordine e selezionare con cura gli oggetti da riporre al loro interno. Le più pudiche possono optare per la variante con scompartimenti interni fatti di materiali coprenti.

Però ci sono anche dei vantaggi, si può scegliere tra una vasta varietà di modelli e colori, sono leggerissime, si abbinano con tutto, possono essere indossate anche di sera e in giro se ne trovano di tutti i pezzi.

Siete pronte a scegliere quella più adatta a voi e da inserire nel vostro guardaroba?