MSC
Home LifeStyle Green Mattel lancia Barbie Loves the Ocean la sua prima linea di...

Mattel lancia Barbie Loves the Ocean la sua prima linea di fashion doll in plastica riciclata

Mattel presenta Barbie Loves the Ocean, lasua prima linea di fashion doll realizzata con plastica riciclata per la salvaguardia degli oceani*. Il lancio è coerente con l’obiettivo di Mattel di utilizzare plastiche riciclate, riciclabili o di origine naturale al 100%, sia per i prodotti che per le confezioni, entro il 2030.

“Questo nuovo lancio Barbie è un altro tassello all’interno del portafoglio sempre più ampio dei brand Mattel che, come obiettivo chiave, ispirano lo sviluppo di una coscienza ambientale nei nostri consumatori”, commenta Richard Dickson, President e Chief Operating Officer di Mattel. “In Mattel, consentiamo alle prossime generazioni di esplorare la meraviglia dell’infanzia e raggiungere il potenziale infinito che c’è in loro. Prendiamo sul serio questa responsabilità e continuiamo a fare la nostra parte affinché i bambini possano ereditare un mondo migliore.”

Mattel ha sempre saputo che una semplice bambola può avere un grande impatto. Guardando al futuro, Barbie® continua a promuovere il suo ruolo e si impegna ad usare la sua piattaforma globale per creare un mondo migliore per i bambini, concentrandosi su diversità e inclusione, pari opportunità e ora anche sostenibilità, nei seguenti modi:

–          Barbie Loves the Ocean: questa linea comprende tre bambole realizzate con il 90% di plastica riciclata per la salvaguardia degli oceani* e un playset Chiosco sulla Spiaggia, anch’esso realizzato con il 90% di plastica riciclata. Gli elevati standard di produzione Mattel assicurano che questa linea offra la qualità di gioco che i genitori si aspettano da Barbie.

–          Obiettivo Forest Stewardship Council (FSC): Barbiepersegue l’obiettivo di utilizzare al 95% carta o fibre di legno riciclate o certificate FSC per le confenzioni, entro la fine del 2021.

–          Un Nuovo episodio di Barbie Vlogger: ‘Barbie Racconta Come Aiutare il Nostro Pianeta’, un nuovo vlog della famossissima serie Youtube Barbie Vlogger, che insegna ai piccoli fan l’importanza di prendersi cura del nostro pianeta e mostra l’impatto che i cambiamenti delle abitudini quotidiane possono avere. Barbie Vlogger è una serie online che permette a Barbie di parlare direttamente con i suoi follower, bilanciando momenti di “insegnamento” che mettono in evidenza Barbie come modello di comportamento, insieme a divertenti YouTube trends, come le sfide fai-da-te.

–          La Nuova Campagna ‘The Future of Pink is Green: L’ultima campagna del brand, in collaborazione con BBH LA, sfrutta l’associazione dell’iconico rosa al green – simbolo della protezione del pianeta – per comunicare i nostri prossimi passi verso un futuro più verde e per educare i bambini sull’importanza della sostenibilità in modi facilmente assimilabili per gli appassionati di tutte le età.

“La nostra storia lunga ben 62 anni è ricca di evoluzioni, poiché portiamo avanti costantemente iniziative progettate per riflettere il mondo che i bambini vedono intorno a loro. Barbie Loves the Ocean è un esempio importante delle innovazioni sostenibili che faremo per creare un ambiente futuro in cui i bambini possano vivere al meglio”, ha affermato Lisa McKnight, Senior Vice President e Global Head di Barbie & Dolls, Mattel. “La nostra missione è utilizzare la nostra piattaforma globale per amplificare i messaggi e ispirare i bambini a far parte del cambiamento che vogliono vedere nel mondo”.

Il programma Barbie è uno dei tanti lanci a sostegno dell’obiettivo aziendale di Mattel di utilizzare plastiche riciclate, riciclabili o di origine naturale al 100% in tutti i prodotti e in tutte le confezioni entro il 2030. Altre attività includono Mattel PlayBack, un recente programma di ritiro dei giocattoli, ideato per recuperare e riutilizzare i materiali dei vecchi giochi Mattel per i futuri prodotti Mattel; Sfreccia Verso Un Futuro Migliore, la roadmap dei prodotti Mattel per realizzare tutte le auto, i playset e le confezioni Matchbox con materiali plastici al 100% riciclati, riciclabili o a base biologica entro il 2030. Lo scorso anno, Mattel ha anche introdotto diversi giocattoli all’altezza di questo impegno, tra cui Fisher-Price® Eco Set Piramide 5 Anelli e Blocchi Assortiti e  Fisher-Price® Piramide 5 Anelli, realizzati con plastica a base biologica, tre set MEGA Bloks® realizzati con bio-plastica e UNO® Nothin’ But Paper, il primo mazzo di carte UNO® completamente riciclabile senza materiali di imballaggio in cellophan.

*Parti in plastica realizzate per il 90% in plastica raccolta all’interno di 50 km di corsi d’acqua in aree prive di sistemi formali di raccolta dei rifiuti. Testa delle bambole, scarpe, tablet e lanterna da spiaggia esclusi.

About Mattel

Leader nel settore dell’intrattenimento per bambini, Mattel è un’azienda globale specializzata nella progettazione e nella produzione di giocattoli e beni di consumo di altissima qualità. Creiamo prodotti innovativi ed esperienze che, attraverso il gioco, possano ispirare, divertire e accompagnare i bambini nel loro sviluppo. Coinvolgiamo i consumatori attraverso il nostro portfolio di marchi iconici, tra cui Barbie®, Hot Wheels®, American Girl®, Fisher-Price®, Thomas & Friends® e MEGA®, nonché altri marchi famosi di nostra proprietà o in licenza, in collaborazione con società di entertainment globali.

La nostra offerta comprende film e contenuti televisivi, gaming, musica ed eventi dal vivo. Siamo presenti in 40 Paesi e distribuiamo prodotti in oltre 150, in collaborazione con le principali società di vendita al dettaglio e tecnologiche nel mondo. Sin dalla sua fondazione nel 1945, Mattel è orgogliosa di poter essere un partner di assoluta fiducia nell’esplorare la meraviglia dell’infanzia e nel permettere ai bambini di sviluppare e raggiungere il loro pieno potenziale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Espadrillas: i modelli più belli dell’estate 2021

Se pensiamo all'estate non possiamo non pensare ad uno dei modelli di scarpe più gettonati del periodo: le espadrillas.Comode, fresche, davvero cool,...
video

Vaccino, Razza: “Campagna va più lenta, immunità gregge entro estate”

"La campagna vaccinale prosegue un po' più lentamente, non perché manchi la volontà o la capacità organizzativa, ma perché il caldo sta concentrando...
video

Covid, Musumeci: “Allarmato dalle varianti, meno demagogia”

“Sono molto allarmato dall'incertezza legata alle varianti, mi dispiace per i sindacati che chiedono di riconvertire i reparti ospedalieri. Noi non sappiamo come...
video

Aleida Guevara, in Campania, per parlare del padre e del ruolo del sistema sanitario cubano nel mondo

A cura di Marcello Rocco Lunedì scorso (21/06/2021 n.d.r.) la dottoressa Aleida Guevara ha percorso in lungo e in largo la...

Mattarella consegna bandiera per Tokyo2020 “Messaggio di speranza”

ROMA (ITALPRESS) – Luce in fondo al tunnel, nuovo inizio e messaggio di speranza. Sono i Giochi di Tokyo2020, celebrati al Quirinale a un...

Amazon introduce le cabine “Zen” per i propri dipendenti “stressati”

Nel tentativo di alleviare lo stress dei dipendenti nei magazzini Amazon, il gigante della vendita al dettaglio ha introdotto diverse iniziative per...

Scompare a 15 anni Emanuela Orlandi: è il 22 giugno del 1983

Il 22 giugno 1983 spariva in circostanze misteriose Emanuela Orlandi; ricordiamo uno dei casi più oscuri della storia italiana, un giallo irrisolto...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...