MSC
Home LifeStyle Green Yari Cecere, giovane imprenditore delle costruzioni Green

Yari Cecere, giovane imprenditore delle costruzioni Green

Non si fermano i progetti imprenditoriali del giovane imprenditore immobiliare green, Nunzio Yari Cecere. Dopo essere stato inserito nel 2019 da Forbes tra i 30 Under 30 Europe e da Forbes Italia tra i 100 Under 30, la sua visione di sviluppo immobiliare ecosostenibile lo hanno reso una figura di spicco a livello internazionale.

La holding Cecere Management verso il mercato di Dubai e degli Emirati Arabi

Apparso in numerosi quotidiani nazionali e in riviste di settore, le opportunità di collaborazioni internazionali sono in costante crescita. Valutazioni che oggi hanno portato Yari Cecere e la sua holding Cecere Management ad aprire la strada verso il mercato di Dubai e degli Emirati Arabi.

Una visione innovativa, quella di Cecere, che si fonda sulla consapevolezza che il costruttore tradizionale nel passato opera va basando le sue scelte semplicemente sull’istinto, sul fiuto imprenditoriale. Oggi non è più sufficiente: il mercato è drasticamente cambiato, non è più orientato alla produzione ma pienamente al marketing.

Il cliente è anche molto più preparato, legge, studia e ricerca caratteristiche che possono fare la differenza rispetto ad un’altra costruzione; pensa quindi al suo benessere abitativo e oggi il “costruttore tradizionale” è solo una delle tante divisioni del developer immobiliare.

Grande importanza alla eco-sostenibilità

Yari Cecere crede fermamente che bisogna divulgare la conoscenza, promuovere campagne di sensibilizzazione, partendo dai giovani, su un uso ottimale della casa Green, tenendo comportamenti tesi all’eco-sostenibilità.
Questi processi sono anche la filosofia del brand Nunziare: complessi immobiliari capaci di offrire le migliori prestazioni di sostenibilità, per un’esperienza innovativa di personalizzazione della propria casa.

La holding Cecere Management

Il Luxury Real Estate internazionale è molto attento a queste tematiche visto che Dubai e gli Emirati Arabi sono da anni all’avanguardia nell’innovazione immobiliare. Un passo quindi naturale ma ponderato nell’ ottica di apertura di questo nuovo mercato.
Per quanto riguarda il segmento nazionale, oltre alla Campania, l’attenzione ed i progetti di crescita a breve e medio termine riguardano soprattutto la città di Milano.
Per saperne di più sul giovane imprenditore green il sito internet di riferimento è www.yaricecere.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Renzi “Conte pur di restare ha cambiato tre maggioranze”

ROMA (ITALPRESS) – “Lei, signor presidente, pur di restare dov’è ha cambiato la terza maggioranza diversa, ci risparmi la cosa che l’agenda di...

Coronavirus, 10.497 nuovi casi e 603 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Crescono, secondo i dati del Ministero della Salute, i casi di coronavirus in Italia in 24 ore. Sono 10.497 i nuovi...

Vola il mercato globale dei pc, +13% nel 2020

2021: un nuovo anno boom per il mercato dei Pc In attesa di...
video

Governo, Fiano “È il momento della responsabilità”

"È il momento di fare il massimo sforzo per il Paese, e migliorare anche le cose che non sono andate bene....
video

Emiliano a Lecce per l’attivazione di 16 posti in terapia intensiva

"Stiamo rafforzando ulteriormente il dispositivo di sicurezza Covid" ha detto il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a Lecce per...

Gli Abba a Sanremo? Ci prova Amadeus

Gli Abba sul palco dell'Ariston; un sogno che Amadeus sta cercando di realizzare per il prossimo Festival di Sanremo, in onda...
video

Governo, Razzi “I responsabili ci sono sempre, non si va a votare”

L'ex senatore Antonio Razzi torna a Palazzo Madama per assistere al dibattito sul voto di fiducia al Governo Conte, e ai...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...