MSC
HomeLifeStyleCoca-cola ripropone New-Coke: ritorno al 1985 in onore di Stranger Thinks

Coca-cola ripropone New-Coke: ritorno al 1985 in onore di Stranger Thinks

Non tutti lo sanno ma nell’ormai lontano 1985 la Coca-Cola decise di cambiare ricetta lanciando sul mercato la New-Coke. Un esperimento che durò circa 2 mesi e mezzo quando la multinazionale americana capì l’errore e ritirò la bevanda dal mercato.

Il ritorno

Non tutti i flop possono avere una nuova possibilità. Coca-Cola infatti è pronta a rilanciare la New-Coke. Si racconta che dopo il lancio della New-Coke si scatenò una sorta di psicosi con i consumatori che presi dal panico assaltarono i supermarket per fare scorta della “vecchia Coca-Cola. Seguirono proteste e sabotaggi verso la nuova ricetta e la multinazionale americana fu costretta a ritirare la bibita dal mercato.

Dopo 39 anni rieccola, da oggi 23 maggio di nuovo sul mercato. L’idea è legata all’uscita del terzo capitolo di Stranger Think, la serie tv Netflix ambientata proprio nel 1985. “Non ci prendiamo troppo sul serio” questo il breve commento alla Cnn di Stuart Kronage, responsabile marketing della Coca Cola. La bibita New-Coke infatti appare tantissimi volte nella serie Tv di Netflix che ha però specificato di non aver sottoscritto nessuna partership o sponsor con Coca-Cola.

Must Read