MSC
Home La posta di Myra "Ho incontrato il mio ex ed è nato un assurdo equivoco in...

“Ho incontrato il mio ex ed è nato un assurdo equivoco in mio marito…”

Cara Myra le scrivo per chiarire, dentro di me, un momento di confusione. Sono sposata da 4 anni, con un uomo che ho fortemente desiderato. Abbiamo un bimbo meraviglioso di un anno che mi assorbe totalmente. Sembra una favola a lieto fine se non fosse per la totale assenza di desiderio che ci allontana da quando ho partorito. Questo raffreddamento ha messo una distanza che sembra incolmabile per un insidioso sospetto che io pensi al mio ex che ho incontrato casualmente in presenza di mio marito. Non nego che mi abbia fatto un certo effetto, ma continuo a ripetere all’uomo con cui mi sveglio ogni mattina che non è lui la causa del mio “tepore” a letto. Come posso convincerlo? Oramai è diventato un argomento giornaliero…

La risposta

Cara lettrice (non conosco il tuo nome e rispetto il tuo desiderio di restare anonima) le rispondo con estrema semplicità, perchè le ragioni della sua distanza fisica è del tutto naturale, anzi fisiologica! Nel caso in cui allattasse al seno, le confermo una condizione “passeggera” in cui si riducono gli estrogeni con conseguenze “inibenti” sull’umore; nel contempo aumenta la prolattina che influisce negativamente sul desiderio sessuale. Dal punto di vista emotivo si verifica una sorta di “spostamento” delle zone del corpo, generalmente considerate erogene, su un versante “rigidamente” emotivo: il seno, ad esempio, diviene un luogo di incontro elitario tra lei e il suo bambino, un canale di comunicazione diadico che finisce per escludere suo marito come uomo lasciandogli, però, qualche labile spiraglio d’accesso come padre.

Ogni sua energia, fisica ed emotiva, converge su quel germoglio che è cresciuto nel suo ventre e che risponde alla sua profonda e inconscia necessità di essergli indispensabile.

Le consiglio, da psicoterapeuta e da madre, di lasciare spazio a quella preziosissima punta del triangolo perfetto che è suo marito; lasci che si riattivi quella complicità che si è intiepidita e il desiderio riemergerà dalla sua memoria emotiva con una naturalezza che sorprenderà entrambi.

Concedetevi momenti solo vostri, parlate e guardatevi negli occhi, accendete quella candela che intanto si è raffreddata, per godere di quell’atmosfera intima che vi ha reso coppia e poi genitori…

A proposito del suo ex, solo poche righe: lui rappresenta solo il passato in cui la sessualità, probabilmente, è stata fine a se stessa, completamente slegata da ambizioni di genitorialità con tutta la complessità emotiva che ne consegue. Suo marito teme che lei rimpianga quella libertà “sospesa” nel tempo. Probabilmente proietta i suoi timori di aver perso, irrimediabilmente, la sua attenzione. In qualche modo, ha sentito la necessità di dargli un volto, un’identità… le sue sue paure si disperderanno insieme al muro di cartapesta che avete eretto tra voi…

Chiedi l’aiuto della dott.ssa Myra

La dott.ssa Myra accoglierà i dubbi che vi attanagliano, addolcirà, con voi, il volto delle paure, lenirà gli spigoli dei cuori infranti. Sarà preservato l’anonimato, qualora richiesto e l’attenzione che meritate.

Scrivete all’indirizzo: redazione@stylise.it e una risposta non tarderà ad arrivare!

Must Read

Coronavirus, Letta “Su riaperture decisione unanime”

ROMA (ITALPRESS) – “Quelle di oggi sono state decisioni prese unanimemente. Sono decisioni importanti che danno fiducia al Paese”. Lo dice il segretario del...

Moda: è un omaggio a Prato la nuova collezione di Eleonora Lastrucci

È un omaggio all'arte e alla preziosità della sua città, Prato, fonte di ispirazione per la Collezione "Un ballo in foglia d'oro". Nasce...
video

Covid, Letta “Decisione unanime dà fiducia al Paese”

"Quelle di oggi sono state decisioni prese unanimemente. Sono scelte importanti che danno fiducia al Paese". Lo dice il segretario del PD Enrico...
video

Covid, Tajani “Con Draghi incontro positivo”

"Abbiamo confermato la nostra posizione assolutamente favorevole alle decisioni per quanto riguarda le riaperture, ma e' giusto che si torni, la' dove si...

Recovery, Tajani “Giusto mantenere il tetto del 40% per il Sud”

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo detto al presidente Draghi di essere favorevoli al mantenimento del tetto del 40% del Pnrr dedicato al Sud”. Così il...

Cordiale e Cortese, il drink perfetto per questo periodo difficile

Il cocktail Cordiale e Cortese nasce dall'esigenza di adattarsi a questo periodo, che ha reso tutti vulnerabili, ma con una...

“Vivo nel mondo” il singolo di Pamela D’Amico

Dal 13 aprile è in radio, negli store e sulle piattaforme digitali "VIVO NEL MONDO" (Believe Digital) il singolo di PAMELA D'AMICO. Il brano come...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...