MSC
Home LifeStyle Fashion Puma, Balmain e Cara Delevingne insieme per una collezione ispirata alla boxe

Puma, Balmain e Cara Delevingne insieme per una collezione ispirata alla boxe

Puma, Balmain e Cara Delevingne si sono uniti per una tripla collaborazione del tutto inaspettata.

Il direttore creativo della maison francese Balmain, Olivier Rousteing e la super modella Cara Delevingne hanno realizzato una capsule collection ispirata alla boxe e prodotta da Puma.

La collaborazione tra la modella e il marchio Puma va avanti dal 2016, anno nel quale Cara è diventata anche brand ambassador.

Il lancio della linea è previsto per il 21 novembre e sarà celebrato con un party a Los Angeles.

La collezione da 35 pezzi comprende una tuta da ginnastica nera e oro, una varietà di pantaloni da tuta e giacche sportive, magliette, calzini, scarpe da ginnastica così come pantaloncini con vita elasticizzata e un miniabito grafico con spalline.
I prodotti saranno suddivisi in due sotto-collezioni, alcune delle quali saranno prodotte e vendute da Puma e altre da Balmain, mentre altri capi saranno marchiati da entrambi.

La passione per la boxe

La modella britannica vanta anche già una collaborazione con la famosissima maison Balmain essendo già apparsa in una campagna pubblicitaria della casa di moda e avendo collaborato ad una collezione di borse in pelle trapuntata.

In merito a questa sorprendente collaborazione l’amministratore delegato di Puma, Björn Gulden ha dichiarato: “Essere in grado di mescolare l’eredità sportiva di Puma con l’eredità storica dell’alta moda di Balmain ha portato questa collezione a un livello superiore. Non vediamo l’ora di continuare la partnership con Cara e Balmain in futuro”.

La collezione nasce anche dalla passione che la modella e il direttore creativo di Balmain, ormai uniti anche da una profonda amicizia, nutrono per il pugilato. Questo sport, d’altronde, come anticipato ispira la campagna dedicata alla capsule.

La Delevingne è protagonista della campagna pubblicitaria insieme ad una vasta gamma di modelli fotografati dalla newyorkese Brianna Capozzi.

Il progetto rappresenta per Balmain un’altra opportunità per catturare l’attenzione dei giovani consumatori, segmento che non sempre ha accesso a prodotti con una fascia di prezzo elevata come quelli firmati dalla maison.

Must Read

Lazio ancora ko, il Sassuolo vince 2-1 allo scadere

ROMA (ITALPRESS) – La Lazio non sa più vincere e perde 2-1 con il Sassuolo nella 32^ giornata di Serie A allo stadio Olimpico....

Pole Hamilton sotto la pioggia a Spielberg, Vettel 10° precede Leclerc

SPIELBERG (AUSTRIA) (ITALPRESS) – Pole position per Lewis Hamilton al termine delle qualifiche bagnate del Gran Premio di Stiria. Sull’asfalto scivoloso del...

Coronavirus, 188 nuovi casi e 7 decessi

ROMA (ITALPRESS) - A oggi, il totale delle persone che hanno contratto il coronavirus che causa il Covid-19 è di 242.827, con...

Al Southside di Monopoli Special Guest sul gin italiano con Federico Leone

Il barman e global brand ambassador Federico Leone protagonista di una special guest dietro il bancone al southside cocktail bar di Monopoli, nel nome...
video

Tronchetti Provera “Senza cultura non c’e’ crescita”

"Se non c'e' cultura, se non c'e' possibilità di crescita sociale, e' difficile che l'impresa possa crescere". Lo ha detto...

Michael Kors e Versace chiudono 170 negozi a causa di un calo del 70% delle vendite

Il gruppo americano del lusso Capri teme una perdita di vendite del 70% a causa della pandemia che ha colpito il pianeta...

Auto di lusso, Guardia di Finanza scopre una maxi frode internazionale

PADOVA (ITALPRESS) – La Guardia di Finanza di Este ha smantellato una frode fiscale transnazionale tra Italia, Germania, Bulgaria, Croazia e Slovenia...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...