MSC
Home In Evidenza Netflix annuncia il docu-film sulla vita di Georgina Rodriguez

Netflix annuncia il docu-film sulla vita di Georgina Rodriguez

Georgina Rodriguez, compagna dell’ormai ex bomber della Juventus, tornato al Manchester United, Cristiano Ronaldo, sarà la protagonista di un docu-film in uscita su Netflix.
Nella serie ovviamente ampio spazio verrà riservato anche a Cristiano Ronaldo e alla loro relazione che va avanti ormai da diversi anni.
Si conoscerà un Cristiano privato, colto nella quotidianità insieme a Georgina, impegnato a far giocare i figli, quattro quelli che vivono con la coppia, una sola la figlia biologica.

credits: corriere.it

La data d’uscita non è ancora stata svelata, ma il documentario dovrebbe chiamarsi “I am Georgina“. L’opera strizza l’occhio al prodotto “Unposted” di Chiara Ferragni distribuito da Amazon.
La compagna del calciatore Cristiano Ronaldo mostrerà come vive la sua quotidianità, la sua maternità, il suo rapporto con il campione di calcio e con le sue amicizie.
Ad annunciare il nuovo progetto Netflix è stata la stessa top model tramite il suo profilo Instagram.

Un incontro inaspettato

Georgina Rodriguez è nata in Argentina, nella capitale Buenos Aires, ma è cresciuta in Spagna, nella piccola città di Jaca. Dal 2017 è la compagna del giocatore della Juventus e cinque volte pallone d’oro, Cristiano Ronaldo. Con il portoghese ha avuto una figlia, Alana Martina.
Dalle anticipazioni, sono emerse anche alcune dichiarazioni di CR7 all’interno del film: “Non credevo che mi sarei innamorato di Georgina, è accaduto tutto in una frazione di secondo. Davvero, non me l’aspettavo. Ne sono completamente innamorato“.
Inoltre nel docufilm verrà raccontato anche del primo incontro avvenuto tra il calciatore e la modella che si sono conosciuti in uno dei negozi della maison Gucci.
Cristiano, all’epoca in forza al Real, era andato a fare shopping. Georgina lavorava lì come commessa.

credits: donnaglamour.it

Insomma non resta che aspettare per saperne di più sull’amata Georgina che ha raggiunto una popolarità elevatissima da quando ha iniziato la sua relazione con il calciatore. Basti pensare che conta su Instagram ben 24 milioni di followers. Insomma il successo del docu-film è a dir poco assicurato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

A Misano Bagnaia concede il bis davanti a Quartararo, 3° Bastianini

MISANO ADRIATICO (ITALPRESS) – Francesco Bagnaia concede il bis nel GP di San Marino. Dopo la prima vittoria in MotoGP ad Aragon, ‘Peccò va...

Salvini “Autonomia la porteremo a casa con prossimo Governo”

ROMA (ITALPRESS) – “La porteremo a casa l’autonomia con il prossimo Governo di centrodestra, perchè farla con Pd e M5S sarebbe un eccesso di...

La Samp vince 3-0 a Empoli, doppietta per l’ex Caputo

Nel segno di Ciccio Caputo. Prima vittoria in campionato per la Sampdoria, che espugna il ‘Castellani' di Empoli per 3-0 grazie alla...

Il “chakra della corona” da bere, per scavare nel proprio io…

Il drink ideato da Giuseppe Marzovilla - proprietario e bartender del ParlaPiano Bistrot di Mola di Bari - prende il nome di Sahasrara e si ispira al...

Risotto con fonduta di caciocavallo, guanciale e fiori di zucca

Il risotto è un piatto che mette un po' tutti d'accordo nel gustarlo, un po' meno nel prepararlo. Il realtà è molto...

Quadri e professionalità PA, da Confintesa proposte per l’efficienza

ROMA – “Sono anni che nella Pubblica Amministrazione si parla di meritocrazia e valorizzazione delle alte professionalità; ma i rinnovi contrattuali...
video

La Salute Vien Mangiando – A proposito di malattie respiratorie

La Salute Vien Mangiando - A proposito di malattie respiratorie. Nel nuovo numero della rubrica “La Salute Vien Mangiando” Rosanna Lambertucci intervista il professor Carlo...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...