MSC
Home In Evidenza Malta: nightlife e movida da vivere

Malta: nightlife e movida da vivere

La nightlife a Malta è particolarmente viva e offre possibilità di divertimento per tutti i gusti.

Per voi lettori di Stylise ecco una bella guida con i posti da non perdere per vivere alla grande la vera nightlife di Malta.


Paceville (St. Julian’s)

Paceville è sicuramente il cuore della nightlife maltese.
Si tratta di un quartiere situato nella località di St. Julian’s, una delle località più frequentate e vive dell’isola.

A Paceville non si smette mai di fare festa e nelle ore serali e notturne le strade e i locali si riempiono all’inverosimile di giovani da ogni parte del mondo, pronti a fare festa e ballare fino a mattina.

Nelle strade di Paceville c’è una concentrazione incredibile di hotel, bar, pub, locali e discoteche di ogni genere, per tutti i gusti e aperti 7 giorni su 7, quindi c’è solo l’imbarazzo della scelta.

La particolarità è che in quasi tutti i locali dove all’interno si balla, non si paga l’ingresso e i drink sono veramente economici.

Gianpula Complex (Rabat)

Il complesso di Gianpula è un’enorme discoteca a cielo aperto, una delle più grandi di Malta.

Ha una capienza di oltre 4.000 persone ed è formato da diverse piste, una piscina, i giardini e uno spazio lounge bar sopraelevato.

Spesso a Gianpula vengono ospitati a suonare i migliori dj del mondo come Tiesto, David Guetta, Martin Garrix e molti altri. È possibile raggiungere Gianpula con il taxi o tramite i bus che fanno le apposite tratte.

L’ingesso al complesso è a pagamento, e varia a seconda della serata, ma il più delle volte si entra con meno di 10€.

Aria Complex (San Gwann)

L’Aria Complex è uno dei locali più glamour di Malta ed è attivo dal 2012.
Ha una location molto suggestiva con una grande piscina che fa da cornice alla spaziosa pista da ballo.

L’Aria Complex oltre ad essere una delle discoteche più in voga del momento è anche un luogo dove vengono organizzati spettacoli ed eventi di vario tipo. È anche ristorante, quindi è possibile cenare, in un ambiente veramente elegante e suggestivo.

L’Aria Complex organizza dei meravigliosi party in piscina, che vengono svolti sia durante il giorno, sia ovviamente in serata. Molto spesso ospita dj famosi che animano le nottate maltesi fino all’alba

Disco club La Grotta Leisure (Gozo – Xlendi)

Anche Gozo, una delle due isolette minori vicine a Malta, è un’ottima alternativa per una serata all’insegna del divertimento e della musica.

In questo paradiso, famoso soprattutto per il suo mare e i suoi scorci di natura selvaggia, la gente residente e i turisti amano fare festa e godersi la vita.

A Gozo ci sono molti locali e posti carini dove passare le serate. Uno di questi è La Grotta, una discoteca esistente dall’86 e situata vicino alla località di ix-Xlendi, sempre affollatissima nel fine settimana.

La particolarità di questo locale è che si trova arroccato su una scogliera che domina la Valle di ix-Xlendi.

Portomaso Casinò e Dragonara Casinò (St. Julian’s)

Portomaso è un pittoresco “porticciolo” stile piccola Montecarlo situato nell’area di St. Julian’s, a poca distanza anche dal quartiere di Paceville.

In questa elegante zona si trova il famoso Portomaso Casinò, un moderno casinò frequentatissimo da turisti e locali che decidono di passare qualche serata divertente tentando la sorte tra slot machines, roulette e giocate a poker.

Nella zona di St. Julian’s è presente anche un altro casinò ideale per passare una serata in compagnia divertendosi, giocando, mangiando e bevendo in un’atmosfera elegante, Il Dragonara Casinò, il più antico di Malta.
È frequentatissimo soprattutto da stranieri a caccia di fortuna, non è enorme ma è un posto raffinato e ben curato.

Una lista accurata e completa con i principali punti della movida maltese.
Se amate il divertimento, soprattutto quando andate in vacanza, non vi resta che scegliere la splendida Malta!

Must Read

Mercato nero di organi, baratti di vite, di anime e denaro intriso di sangue

Il mercato nero degli organi è una realtà quasi taciuta, sotterranea, ma particolarmente diffusa; i donatori "involontari" sono spesso bambini.

E’ iniziata l’ora X, Conte al Senato che farà chiarezza sulla crisi di governo

Le 15 di questo pomeriggio segnano l'ora X; il presidente del Consiglio Conte è già al suo posto: il Senato. Quel Senato...

Paul Kaptein, lo scultore del legno, tra materia, vuoto e potenziale

Paul Kaptein è un artista che scolpisce nel legno un'idea complessa; esprime il vuoto ed il potenziale trasformativo nella materia.

Artista scolpisce la vita negli alberi morti, l’arte nella foresta

Un artista giapponese restituisce la vita ai tronchi di alberi oramai morti; diventano graziosi animali della foresta e spopolano sui social.

Ansia da prestazione: un nemico sotto le lenzuola da mettere alla porta

L'ansia da prestazione è la chiave emblematica per riconoscere l'insicurezza che la alimenta; è possibile affrontare la difficoltà e risolverla.