MSC
Home In Evidenza Lazio: la Regione regala notti gratis per incrementare il turismo

Lazio: la Regione regala notti gratis per incrementare il turismo

L’iniziativa ideata dalla Regione Lazio per rimettere in moto il turismo, fermo da troppo tempo a causa della pandemia da Covid-19, è davvero allettante.
Il progetto si chiama “Più notti, più sogni” ed è volto a regalare una o due notti in più gratis, nelle strutture ricettive della regione, ai turisti che sceglieranno di visitarla per le vacanze.

Per realizzare quest’iniziativa sono stati stanziati ben 10 milioni di euro dalla Giunta regionale, per favorire l’arrivo e la permanenza dei turisti in tutto il Lazio, quindi non solo nella capitale, ma in tutte le province.
Il bando si trova online e si basa su due formule. La prima è chiamata 3+1 e prevede una notte aggiuntiva finanziata dalla Regione, dopo almeno 3 notti consecutive nella stessa struttura prenotate e utilizzate.
La seconda invece è la 5+2 che invece prevede due notti aggiuntive nella stessa struttura finanziate dalla Regione, dopo almeno 5 notti consecutive prenotate e utilizzate.
In entrambi i casi la notte o le notti in più saranno a carico della Regione e liquidate alla struttura ricettiva in base a un tetto massimo stabilito per tipologia di struttura.

credits: romacomunica.it

Le strutture saranno disponibili in tutto il territorio regionale e sarà possibile consultare quelle compatibili con la misura sul sito http://VisitLazio.com.
Si potrà usufruire della notte/notti gratis a partire dai primi giorni di luglio e fino ad esaurimento dei 10 milioni di risorse previsti.

Ma questa non è l’unica iniziativa presa dalla Regione per rimettere in moto il turismo. Infatti è stata anche lanciata sui social la campagna #FaiUnSaltoNelLazio per mostrare le eccezionali bellezze del territorio.
Insomma approfittare di una così bella iniziativa per poter scoprire le meraviglie del Lazio non può che essere la scelta migliore da fare per le prossime vacanze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Longo Borghini ancora di bronzo “Prima o poi vincerò un oro”

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – L’upgrade non c’è stato ma, per come si era messa la corsa, va benissimo così. Come cinque anno fa a...

Papa Francesco “Tra giovani e anziani una nuova alleanza”

ROMA (ITALPRESS) – “Una nnuova alleanza” tra giovani e anziani, per “condividere il tesoro comune della vita, sognare insieme, superare i conflitti tra generazioni...
video

Tg Ambiente – 25/7/2021

In questo numero del Tg Ambiente, prodotto dall'Italpress in collaborazione con TeleAmbiente: Waidy Wow, a Roma un'app unisce sostenibilità e turismo; L'idrogeno per...
video

Tg Giovani – 25/7/2021

In questo numero del Tg Giovani prodotto dall'agenzia Italpress in collaborazione con ScuolaZoo: MaBasta, studenti contro il bullismo; "E tu come stai?",...

Per chi vuole andare in vacanza serve anche il PLF. Ecco cos’è

In questi giorni stiamo sentendo parlare di Green Pass, ma anche di PLF. Questa sigla che indica il Passenger Locator Form, sta...
video

Ciclismo, Caruso “Esperienza comunque positiva”

"Non si può parlare di sfortuna, è andata così e bisogna accettarlo, archiviando un'esperienza che resta per noi positiva". Damiano Caruso...
video

Egonu “Emozionata per essere portabandiera olimpica”

Egonu "Emozionata per essere portabandiera olimpica". L'azzurra dell'Italvolley è stata scelta dal Cio per portare la bandiera olimpica nella cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...