MSC
Home LifeStyle Fashion Lampoo: l'ultima novità online dedicata all'usato di lusso

Lampoo: l’ultima novità online dedicata all’usato di lusso

Lampoo è una nuova piattaforma online tutta italiana, lanciata nel 2019 per gli amanti dello shopping di seconda mano e dedicata sì all’usato, ma di lusso.

Lampoo ha sede a Milano ma vende in tutto il mondo e pratica la vendita degli accessori e delle grandi firme di lusso e non solo.
Rispetto ad altri siti già esistenti e ormai anche molto sviluppati nel panorama mondiale offre uno speciale servizio ai clienti. Quale?
Il ritiro a domicilio gratuito dei capi che si vogliono mettere in vendita.

Come funziona

La piattaforma funziona in maniera molto semplice.
Con Lampoo è possibile prenotare online il ritiro gratuito dei propri capi, che vengono controllati da un team di esperti che ne attesta l’autenticità, attribuisce un grado di qualità e stabilisce il prezzo di vendita.

I prodotti vengono poi digitalizzati e messi in vendita. A ogni vendita effettuata l’utente incassa i profitti senza preoccuparsi di nulla. Ovviamente l’utente incassa i profitti al netto della commissione che Lampoo si trattiene per il servizio.

credits: amica.it

Anche acquistare attraverso questa piattaforma non è per nulla complicato.
Anche se Lampoo è nato da poco la disponibilità sul sito è già molto varia: le grandi firme del lusso ci sono tutte – da Chanel a Vuitton fino a Hermés – e la tipologia di prodotti comprende tutte le categorie moda. Una volta fatto l’acquisto, l’ordine viene preparato in 24 ore, e il reso è gratuito e sempre garantito.
I prodotti sono presentati con contenuti fotografici di alto livello.

Moda sostenibile

«Il modello di business di Lampoo si basa su alcuni dei concetti e principi dell’economia circolare», spiega Enrico Trombini, fondatore di Lampoo, «vogliamo innescare un ciclo positivo e continuo, grazie al quale i prodotti di abbigliamento possano mantenere il più alto livello di utilizzo nel tempo, riducendo lo spreco e preservando le risorse naturali. L’industria tessile è tra le più inquinanti al mondo. Nel nostro piccolo, vogliamo favorire la nascita di un nuovo movimento, una community composta da persone che approcciano la moda in modo più coscienzioso e sostenibile

E si sa, l’ultima frontiera della moda è senza dubbio quella circolare.

Must Read

“Reputazione” ripulita con il Diritto all’Oblio, è “boom” tra i politici

"Reputazione ripulita" è una "manovra" tutta "social" che sembra essere impellente tra i politici che ricorrono al cosiddetto "diritto all'oblio".

Sabato 29 Febbraio Enzo Costanza e Lisa Minichiello ospiti al “Caffè di Rai1”

Enzo Costanza e Lisa Minichiello saranno protagonisti della trasmissione "Il caffè di RaiUno" in onda sabato 29 Gennaio su...

Phoenix salva un vitellino e la sua mamma dal macello, il giorno dopo il suo Oscar

Joaquin Phoenix vince un Oscar per il suo talento e nessuno lo premia per il suo buon cuore. Il giorno dopo la...

Sgambetto “spaccatesta”, l’ultima pericolosa moda di Tik Tok

Sgambetto "spaccatesta", un allarme made in "Tik Tok" che ha invaso anche il nostro Paese. Uno "scherzetto", diffuso dai social, che miete...

Giancarlo Magalli scopriva l’arte i Campania, con Troisi, Arena e De Caro

Giancarlo Magalli è molto legaro alle terre del sud, in particolare alla Penisola Sorrntina, di cui vorrebbe diventare cittadino onorario. Riflette: