MSC
Home In Evidenza 'La compagnia del cigno 2', torna da domani su Rai Uno

‘La compagnia del cigno 2’, torna da domani su Rai Uno

Da domani, 11 aprile in prima serata, ritornano le avventure de “La compagnia del cigno – 2 stagione”. La riconferma dopo il successo della prima serie che ha permesso al pubblico di imparare ad amare la musica classica attraverso le note e le storie di Matteo, Domenico, Barbara, Sofia, Robbo, Sara e Rosario, studenti del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

la compagnia del cigno

La serie ruota attorno alle vite differenti di sette adolescenti. Ognuno di essi ha un talento ed un sogno inseguito con dedizione e forza. Tra le lezioni con il severo professor Marioni e le vicende famigliari, la serie sviluppa un racconto epico, sfolgorante, commovente, divertente sulla storia della musica; sulla salvezza che deriva dall’arte, sul talento, sull’impegno; sull’amicizia, sui primi incontri con le grandi questioni della vita: l’amore, la malattia, la morte, l’ingiustizia, la vittoria, la sconfitta.

La compagnia del cigno – 2 stagione

Devono affrontare delle nuove sfide”, ha raccontato alla stampa il Regista Cotroneo, “come quella di restare amici quando dovranno competere l’uno con l’altro per una borsa di studio”. Nel farlo, la musica sarà la loro compagna fedele: anche in questa stagione, infatti, potremo sentire i sette protagonisti interpretare alcuni brani pop arrangiati in chiave sinfonica, tra cui canzoni di Vasco Rossi, Gino Paoli, Riccardo Cocciante e Mia Martini.

Non mancheranno neanche quest’anno le guest-star: dopo Mika (che comparirà anche nella seconda stagione), vedremo Francesco Gabbani, Malika Ayane ed Ornella Vanoni“Non saranno partecipazioni musicali”, ha anticipato Cotroneo, “voglio lasciare la sorpresa su quello che faranno, ma li ringrazio moltissimo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Eolie “Covid free”, Caudo: “Iniziativa straordinaria”

Un'iniziativa straordinaria. Così il presidente dell'Ordine dei Medici di Messina, Giacomo Caudo, definisce l'operazione Eolie "Covid free" che, a partire da Salina, nei...
video

Vaccino, Costa: “A fine agosto saremo al 70% della popolazione”

"L'obiettivo delle 500mila dosi somministrate è stato raggiunto. Se ragioniamo in questi termini, ogni mese vaccineremo 15 milioni di persone, e quindi a...
video

Imprese, a maggio previste 389 mila assunzioni

Sono oltre 389mila le assunzioni programmate dalle imprese per maggio. È quanto emerge dai dati del Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato...
video

96 mila mamme hanno perso il lavoro nel 2020

In occasione della Festa della Mamma, Save the Children ha diffuso il 6° Rapporto "Le Equilibriste: la maternità in Italia 2021", da cui...

Draghi “Italia non è come dovrebbe essere, con Pnrr cambio di passo”

OPORTO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – “Già prima della pandemia la nostra società e il mercato del lavoro presentavano delle spaccature profonde, le diseguaglianze di genere...

Ricerca di lavoro: la parola chiave è aggiornarsi, soprattutto durante la crisi

Gli ultimi dati Istat, relativi a marzo 2021, mostrano una flebile crescita dell’occupazione, pari allo 0,2%, con un tasso di occupazione che...

Franceschini “La cultura sta ripartendo in sicurezza”

ROMA (ITALPRESS) – “La cultura sta ripartendo e la sfida è dimostrare che si può usufruire di arte, di cinema e di spettacolo anche...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...