lunedì, Luglio 15, 2024
HomeIn EvidenzaGiovedì 14 marzo | Giornata Nazionale del Paesaggio VISITE GUIDATE SPECIALI DEL...

Giovedì 14 marzo | Giornata Nazionale del Paesaggio VISITE GUIDATE SPECIALI DEL GIARDINO DI VILLA ARCONATI

Giovedì 14 marzo alle ore 15.00, in occasione della Giornata nazionale del Paesaggio 2024 promossa dal MIC – Ministero della Cultura, la Fondazione Augusto Rancilio organizza una esclusiva visita guidata alla scoperta delle meraviglie del Giardino monumentale di Villa Arconati.

Una passeggiata, accompagnati dalle guide FAR, per godere del fascino del Giardino ancora addormentato, ma pronto all’arrivo della primavera con i suoni, i colori, i profumi della natura, come i nobili Ospiti in visita dagli Arconati nel Settecento.

 

Il percorso di visita:

Andremo alla scoperta degli ambienti più ricchi dal punto di vista storico-artistico e architettonico del giardino all’italiana, come i teatri dedicati ai miti classici, fino ad arrivare al parterre, uno dei pochissimi giardini “alla francese” della Lombardia.

La visita permetterà, inoltre, ai Visitatori di scoprire gli ambienti interessati, nel biennio 2023-2024, dagli interventi di restauro finanziati dalla vincita del bando PNRR dell’Unione Europea, volto a rigenerare e riqualificare i parchi e giardini italiani di interesse culturale.

La visita guidata, della durata di circa un’ora, si snoda su un percorso di circa 1 km di viali in ghiaia e terra battuta, solo parzialmente accessibili a persone con ridotta capacità motoria.

L’attività si svolgerà esclusivamente all’aperto, poiché coinvolgerà solo il Giardino di Villa Arconati; in quest’occasione il Palazzo non sarà visitabile.

Al termine della visita i Partecipanti non potranno rimanere all’interno del Giardino.

 

Villa Arconati riaprirà al Pubblico con le consuete aperture domenicali, durante le quali sarà possibile visitare sia il Palazzo che il Giardino a partire da domenica 24 marzo 2024. I possessori del biglietto della visita guidata speciale del Giardino avranno diritto ad un ingresso ridotto la domenica.

 

A PASSEGGIO NEL GIARDINO INCANTATO DI VILLA ARCONATI

Visita guidata

Giovedì 14 marzo ore 15.00

Durata: 60 min circa

Costo € 8,00 a persona

Posti limitati

Prenotazione telefonica al numero +39.393.8680934, fino ad esaurimento posti

 

NOTA:

Il percorso di visita è di circa 1 km su viali in ghiaia e terra battuta, scarsamente accessibili a persone con ridotte capacità motorie.

Attività all’aperto, che si svolgerà anche in caso di pioggia. Qualora si dovessero verificare situazioni meteorologiche ritenute pericolose per l’incolumità dei Visitatori, questi verranno tempestivamente informati e i biglietti saranno rimborsati.

La visita guidata NON comprende le sale interne alla Villa, che non sarà visitabile in occasione di questa attività.

A seguito della visita guidata ai Partecipanti NON sarà consentito rimanere all’interno del Giardino.

 

VILLA ARCONATI – VINCITRICE DEL BANDO PNRR PER PARCHI E GIARDINI STORICI

Il Giardino storico di Villa Arconati, con i terreni del Castellazzo, è uno dei 134 luoghi vincitori del Bando del MIC finanziato dal PNRR per il restauro e la valorizzazione di Parchi e Giardini Storici. Il Giardino di Villa Arconati, unico vincitore in tutta la Provincia di Milano, ha ottenuto il massimo dell’importo finanziabile dal bando, ovvero 2 milioni di euro.

 

Il bando PNRR

Il bando, finanziato dall’Unione Europea, mira a rigenerare e riqualificare i parchi e giardini italiani di interesse culturale, elevandone gli standard di gestione, manutenzione, sicurezza e accoglienza, e ad assicurarne la migliore conservazione nel tempo, in un’ottica di sostenibilità e resilienza.

Intende, inoltre, rafforzare l’identità dei luoghi, migliorare la qualità paesaggistica, la qualità della vita e il benessere psicofisico dei cittadini, creando nuovi poli e modalità di fruizione culturale e turistica che generino positive ricadute sullo sviluppo economico del territorio di riferimento e sull’occupazione, con particolare riguardo per quella giovanile.

Attraverso le azioni promosse nel bando, si contribuirà al rafforzamento dei valori ambientali che il PNRR ha scelto come guida, favorendo lo sviluppo delle funzioni che avranno dirette e positive ricadute ambientali: riduzione dell’inquinamento, regolazione del microclima, generazione di ossigeno, tutela della biodiversità.

I giardini e parchi storici finalmente saranno visti come una risorsa in termini di conoscenze scientifiche, tecniche, botaniche e ambientali che sono state sviluppate, sperimentate e sedimentate nel corso dei secoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read