MSC
Home Travel Hotel Dormire in un igloo: i fantastici hotel ghiacciati in Italia

Dormire in un igloo: i fantastici hotel ghiacciati in Italia

Questo è il periodo ideale per iniziare a pensare alle vacanze invernali, e perchè no magari per organizzare un bel soggiorno in un igloo completamente ghiacciato.

Nei Paesi del Nord, da tempo, è in voga questa tendenza, soggiornare in un igloo, a -40 gradi sotto lo zero.

Per poter fare quest’esperienza è necessario non essere intimoriti dal freddo, ma al contrario saper resistere alle temperature basse.

Questi igloo ghiacchiati ormai sono diventati diffusi anche in Italia e nonostante le temperature rigide, accolgono gli ospiti con ogni comfort, per cene, soggiorni o aperitivi.

Credits: traveleasy.it

Gli igloo da visitare

In Friuli Venezia Giulia per esempio è possibile dormire in 20 igloo presso lo Spirit Igloo Village. Si trova a 1800 metri d’altezza, tra Pordenone e PianCavallo.

In Trentino Alto Adige invece c’è il Rifugio Bella Vista in Val Senales che fa parte dell’Hotel Rosa D’Oro e si compone di diversi igloo dove rilassarsi ai piedi del ghiacciaio.

Gli igloo vengono risistemati ogni anno e messi in posizione isolata rispetto all’albergo, proprio per creare un’atmosfera romantica e spirituale.
In questi particolari hotel tutto è realizzato in ghiaccio, mobili e strutture decorative comprese.
All’interno si trova un letto matrimoniale con calde pelli di pecora, sacchi a pelo che avvolgono e riscaldano e, appena fuori, una vasca finlandese con acqua calda e possibilità di accedere alla sauna.

In Valtellina invece c’è il parco dell’Hotel Lac Salin Spa & Mountain Resort di Livigno che ospita due chalet costruiti con la neve pressata, dall’artista locale Vania Cusini.

Si tratta di strutture che sembrano delle vere e proprie opere d’arte e che danno la possibilità di rilassarsi grazie al centro benessere dell’hotel.

Ritornando in Trentino Alto Adige poi, vicino al Lago di Misurina c’è il Dolomiti Igloo Village. Tra gli igloo anche qui si può solo dormire e per i pasti e i servizi ci si deve spostare nello chalet.

Credits: leggo.it

Questo è il villaggio a tema più grande del mondo e nelle varie camere c’è una curiosa particolarità, la temperatura non scende mai sotto lo zero, grazie alle capacità isolanti di neve mista ad aria.

Insomma se si ha voglia di vivere un’avventura polare ed un’esperienza davvero unica, non resta che prenotare un igloo tutto da vivere.

Must Read

Lamorgese “Sui decreti Sicurezza soluzione in tempi brevi”

MILANO (ITALPRESS) – “Non escludo che venga approvato in tempi brevi. Oggi facciamo la terza riunione, abbiamo fatto passi avanti. C’è convergenza su tanti...

Premi da migliaia di dollari da parte della Nasa per chi progetterà servizi igienici… per la Luna

Il programma Human Landing System della NASA ha recentemente lanciato un concorso per aiutarla a progettare un WC che possa essere usato...

Blitz contro la ‘ndrangheta, 12 arresti a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – Blitz anti-‘ndrangheta della polizia di Reggio Calabria che, coordinata dalla Dda, ha eseguito 12 misure cautelari nei confronti di elementi...

Conte “La proposta del Recovery Fund non va smontata”

ROMA (ITALPRESS) – “Di voci se ne rincorrono tante e altre ne sentiremo a pochi giorni dall’appuntamento a Bruxelles. Ma attenzione: c’è una proposta,...

Nuovo Ponte di Genova, dalle Pmi forniture per 160 milioni di euro

MILANO (ITALPRESS) – Quasi 330 imprese medie e soprattutto piccole da tutta l’Italia, per un valore delle forniture che supera i 160 milioni di...

Uil, Pierpaolo Bombardieri eletto nuovo segretario generale

ROMA (ITALPRESS) – Pierpaolo Bombardieri è il nuovo segretario generale della Uil. Lo ha eletto all’unanimità il Consiglio confederale riunito oggi. Bombardieri, 56enne calabrese,...

“QUANTO BASTA”: CENA CON NOI E VIAGGIA GRATIS

"Quanto Basta", il locale di Elio e Dario, sito a San Giorgio del Sannio torna a stupire i suoi clienti. Dopo una...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...