MSC
Home Trend Gossip Bianca Atzei racconta il dramma dell'aborto spontaneo

Bianca Atzei racconta il dramma dell’aborto spontaneo

Un post davvero molto toccante e colmo di dolore quello pubblicato da Bianca Atzei su Instagram, in cui la cantante ha deciso di raccontare il dramma del suo aborto spontaneo.
Voglio parlarvi della mia esperienza per sensibilizzare su un argomento di cui si parla poco, ma che purtroppo tocca tante coppie“, comincia così il post della Atzei che si è trovata a vivere il dramma della perdita del primo figlio che aspettava dal compagno Stefano Corti.
Un terribile aborto spontaneo accaduto subito pochi mesi dopo che la cantante aveva scoperto di essere rimasta incinta grazie alla fecondazione assistita.

Per più di un anno infatti la cantante e il compagno avevano provato invano ad avere un figlio, arrivando così alla decisione di fare ricorso alla fecondazione assistita.
Ho sempre condiviso con voi ogni parte importante della mia vita, perché ho sempre fatto quello che mi sentivo di fare ed espresso ciò che provavo dentro. Mi sono costantemente messa a nudo e non ho mai avuto paura di farvi vedere le mie debolezze, non solo sorrisi. A volte accadono cose brutte che ti mettono a dura prova e bisogna avere il coraggio anche di mostrarci fragili. Per più di un anno abbiamo cercato un figlio. Spesso mi sono sentita dire “non pensarci, più ci pensi e più non arriva”. Come fa però una donna a non pensarci ogni volta che le arriva il ciclo? Quando ti senti pronta a diventare madre, ecco che quello si trasforma nella cosa che più desideri al mondo. E quando passa il tempo, la mente inizia a fare brutti scherzi. Pensi che ci possa essere qualcosa che non va e, soprattutto psicologicamente, una donna inizia a risentirne. Ogni mese che passa, si affievolisce la speranza, che però ritrova forza nel mese successivo, tanto è il desiderio di avere un figlio. Poi ti consigliano di fare esami più approfonditi. Forse (pensiero personale) sarebbe opportuno farli prima, per evitare meccanismi negativi“.

credits: zazoom.it

Queste le parole cariche di dolore scritte da Bianca Atzei, che poi ha raccontato la decisione di ricorrere alla fecondazione assistita.
Non importa quante punture di ormoni devi farti in pancia, se sei sempre meno in forze e se il percorso diventa sempre più difficile. Vai avanti positiva, ti aggrappi a quel 35% di possibilità di rimanere incinta. E, dopo più di un anno, succede: quando ho visto quel test di gravidanza positivo è stata l’emozione più bella della mia vita. Purtroppo quella felicità è sparita quando abbiamo saputo che la gravidanza si è interrotta dopo alcuni mesi e si è dovuto intervenire chirurgicamente. Tante donne hanno affrontato e affrontano questo dolore. Ora so cosa si prova e sono vicina a tutti coloro hanno passato una situazione come la nostra. Mi dispiace che per molte donne sia così complicato avere un figlio, o addirittura impossibile. Forse raccontarlo è come liberarsi di qualcosa di cui non hai colpe e per cui non devi provare vergogna. Bisogna solo andare avanti, sono sicura che arriverà di nuovo qualcosa di bello. Tengo ancora vivo il sogno di diventare mamma. Torno a sorridere“.

Le parole del compagno Stefano

Anche Stefano Corti ha deciso di parlare del dramma che stanno vivendo. “Da dove partire? Abbiamo aspettato un po’ per capire se parlarne apertamente. Purtroppo questo momento di gioia catturato nel video è durato solo qualche mese fino a quando alla terza ecografia ci hanno comunicato che la gravidanza si era interrotta“, scrive accompagnando il filmato in cui la cantante gli aveva comunicato di aspettare un bebè.

credits: gossip.it

La riconoscenza di Bianca in un anno così difficile va proprio al compagno Stefano, “perché, nonostante il suo dolore, sa farmi sentire protetta e amata“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Sorsi di Benessere – Un dessert alleato della pelle

Nella nuova puntata di Sorsi di Benessere, Angelica Amodei presenta un dessert leggero, alleato della bellezza della pelle, a base di zucca, latte...

Industria e distribuzione a governo, tavolo filiera prezzi materie prime

MILANO (ITALPRESS) – L’industria dei beni di consumo e le aziende della distribuzione moderna chiedono al governo di aprire un tavolo di filiera per...

Urne aperte per i ballottaggi, occhi puntati su Roma e Torino

ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. Dopo i risultati...

Mantova – “Supernove”, per celebrare l’impegno delle donne nella Scienza

Gommalacca Teatro si prepara a presentare a Mantova la sua ultima produzione “Supernove”; spettacolo divulgativo multimediale che celebra l’impegno delle donne nella...

Da 0-2 a 3-2, Verona ko e il Milan vola in testa

MILANO (ITALPRESS) – Da una nuova possibile ‘Fatal Veronà a una rimonta di tre reti che vale il miglior avvio di sempre in campionato....

Meloni “Scontri volutamente permessi, è strategia della tensione”

ROMA (ITALPRESS) – “Quello che è accaduto sabato è stato volutamente permesso. E questo ci rimanda indietro ad anni bui. Siamo alla strategia della...

Skin Codex: il nuovo Podcast di Raffaele Ruberto AKA The Beauty Biologist™

Attraverso le sue esperienze fatte di aneddoti sulla “realtà dei fatti”, Raffaele si racconta non solo come un "alchimista" della pelle; ma...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...