venerdì, Maggio 24, 2024
HomeIn EvidenzaAnticitera: la splendida isola greca che cerca abitanti

Anticitera: la splendida isola greca che cerca abitanti

Ad Antikythera, nel cuore del Mediterraneo, vivono solo 40 persone che hanno lanciato al mondo un’idea per attrarre nuovi motivati residenti.

Questa splendida isola piccolissima, a sud del Peloponneso, si sta spopolando.
A viverci sono rimasti in 40, per lo più anziani che con il vescovo e i funzionari locali hanno lanciano una proposta per attrarre non turisti occasionali, ma nuovi motivati abitanti, preferibilmente giovani coppie per riuscire a ripopolarla.

L’offerta è questa: un pezzo di terra, una casa, 500 euro per i primi tre anni a chiunque decidesse di trasferirsi.

Questa piccola isola che si trova vicino Creta, non ha mai sperimentato il flusso turistico delle altre isole greche diventate famose in tutto il mondo per la loro bellezza.

Il suo nome è semplicemente associato al più antico calcolatore meccanico conosciuto, ovvero un primo esemplare di computer, detto appunto ‘meccanismo di Anticitera’.

Un piccolo paradiso

Quest’isola, al pari di altre come di tanti piccoli borghi italiani, si sta sopopolando a causa dell’aggravarsi della crisi economica che ha spinto molti ad abbandonarla per cercare lavoro ad Atene o all’estero.

La fantastica offerta lanciata dai pochissimi abitanti del posto è un’iniziativa davvero particolare, un’idea per dare nuova vita ad un posto bellissimo, che merita di non essere definitivamente abbandonato.
Anticitera infatti è un piccolo paradiso fatto di natura incontaminata, grazie al fatto di essere al di fuori del mondo e mare cristallino tra baie, grotte e suggestivi reperti storici.

Il paese, Potomos, è caratterizzato dalle tipiche abitazioni delle isole greche, case basse bianche e azzurre tra vicoli che salgono e scendono fino al porto, poche taverne e qualche bottega.

Sono garantiti i servizi essenziali come l’ambulatorio, un ufficio postale, una stazione di polizia e un moderno eliporto. Nell’isola, che ha un’estensione di 22 chilometri quadrati, ci sono strade asfaltate e la rete telefonica, inclusa quella mobile, arriva ovunque.

Dal momento che è stata lanciata questa offerta già quattro famiglie si sono prenotate per intraprendere quest’avventura.
Si spera che i fautori di questa bella idea riescano a raggiungere il proprio obiettivo.

Must Read