MSC
Home Food e Drink Torta fredda al melone, frutta e dessert in un cucchiaio

Torta fredda al melone, frutta e dessert in un cucchiaio

Torta fredda al melone, in un cucchiaio tutta la freschezza dell’estate; dessert e frutta in un’unica soluzione per una merenda golosa.

L’estate è la stagione ideale per coccolarsi con frutta fresca e dessert leggeri e gustosi. E’ anche il momento ideale per cedere a qualche tentazione in più per, poi, smaltirla con una corsetta serale, sorretti da un venticello che profuma di fiori ed erba fresca.

L’umore migliora con l’assunzione, anche se moderata, di zuccheri e il corpo ci è grato per le attenzioni che gli riserviamo.

Il dolce che vi propone StyLise ha i colori tenui e avvolgenti del buonumore, il gusto delicato dell’alba estiva.

Un dessert fresco che non necessità di alcun “passaggio” nel forno e che può essere consumato come colazione o meranda.

Per una versione ancora più leggera si può utilizzare la panna vegetale e decorare con altra frutta fresca, pesche, albicocche o ciliege per un tocco di colore al centro di una corolla di menta fresca.

Solo 30 minuti del vostro tempo, un’attesa di 4 ore affinchè l’esito sia ottimale, uno stampo di 22 cm di diametro e un pizzico di estro culinario per un risultato assicurato.

Ingredienti per la torta fredda al melone

Base

  • 250 grammi di pavesini o altri biscotti che preferite
  • 80 grammi di burro o margarina

Crema

  • 250 grammi di yogurt bianco o al melone;
  • 350 grammi di panna vegetale già zuccherata;
  • 4 fette di melone;
  • 6 grammi di colla di pesce oppure agar agar (addensante naturale);
  • 3 cucchiai di latte.

Copertura

  • 4 fette di melone;
  • 50 grammi di zucchero;
  • 50 ml di acqua;
  • 3 fogli di colla di pesce.

Procedimento

Per la base di biscotti

Tritare finemente i biscotti e riporli in una terrina per mescolarli con il burro fuso; versare il composto in una tortiera del diametro di 22 centimetri foderata di carta forno, compattare con un cucchiaio e mettere la base in frigorifero.

Per la crema allo yogurt

Adagiate la colla di pesce in acqua fredda fino a renderla morbida al tatto; in seguito, strizzare e sciogliere in un fondo di latte caldo.
Montare la panna a neve e amalgamare con lo yogurt ed il melone a tocchetti.

Unire la colla di pesce, mescolando; versare la crema sulla base di biscotti, livellare e riporre nuovamente in frigorifero.
Lasciare rassodare la torta per un paio d’ore circa.

Per la copertura di melone

Tagliare le fette di melone a tocchetti e riporle in un pentolino insieme allo zucchero e poca acqua; far ammorbidire a fiamma bassa e mescolando spesso.
Utilizzare un frullatore a immersione per rendere morbido ed omogeneo il composto; unire alla purea di melone la colla di pesce precedentemente ammorbidita e mescolare con cura.

Versare la copertura sulla torta, che deve essere già ben fredda, lasciarla in frigorifero per circa 2 ore.

StyLise augura una buona merenda e saluta con un sorriso i vostri “grammi” di troppo.

Must Read

“Aqua”: il primo yacht da 112 metri che funziona ad acqua

Sinot presenta "Aqua", lo yacht extra lusso lungo centododici metri che non funziona con comune carburante per imbarcazioni ma va ad acqua....

Il calendario dei pompieri per aiutare gli animali in difficoltà

Muscoli, cuccioli e tanto fuoco: nel nuovo calendario i pompieri si spogliano nel segno della beneficenza in favore di animali in difficoltà....

San Nicola: la leggenda del santo e il mito di Babbo Natale

Il mito di Babbo Natale nasce dalla leggenda di san Nicola, santo vissuto nel IV secolo, che si festeggia tradizionalmente il 6...

Una banana attaccata al muro, la nuova opera dell’artista Maurizio Cattelan

L'originale e camaleontico artista italiano Maurizio Cattelan, artista italiano più pagato al mondo, ha deciso ancora una volta di stupire con la...

Fedez intervista choc: “Ho un rischio di sclerosi multipla”

Fedez, durante un'intervista a "La Confessione", programma condotto da Peter Gomez sul Nove, si è lasciato andare a delle rivelazioni molto delicate...