MSC
HomeFood e DrinkRicetteTorta cannolo fredda: un dessert da leccarsi i baffi

Torta cannolo fredda: un dessert da leccarsi i baffi

Che in Sicilia si mangi bene è cosa nota. Ci sono, però, dei “pezzi forti” che tutto il mondo conosce e se pronunci la parola “Sicilia” chiunque ti risponderà “arancine, cassate, cannoli”. Noi abbiamo deciso di preparare una Torta cannolo.

INGREDIENTI (stampo da 24cm):

La base:

260g cialde di cannolo

120g di burro

La farcia:

800g di ricotta

250g di zucchero a velo

250ml di panna fresca montata (non zuccherata)

80g di gocce di cioccolato

3 fogli di gelatina (colla di pesce)

Per decorare

Cialde di cannolo q.b.

Ciliegie candite q.b.

Granella di pistacchio q.b.

PROCEDIMENTO:
Sbriciolare minuziosamente le cialde di cannolo in una terrina. Versare al burro fuso e amalgamare il tutto. Creare la base della torta compattandola in una tortiera a cerniera con il dorso di un cucchiaio. Riporre in frigo per 30 minuti.

Per la farcia:
Mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce per 10 minuti, poi strizzarli e farli sciogliere in un pentolino con circa due cucchiai di panna liquida (o latte) a fuoco basso, quindi lasciar intiepidire.
In una terrina, lavorare la ricotta e lo zucchero con lo sbattitore elettrico. Aggiungere la panna montata, le gocce di cioccolato e mescolare delicatamente. Unire al composto la gelatina e amalgamare bene.
Versare la crema sopra la base nella tortiera. Mettere in frigo per 5 ore. 

La decorazione
Decorare la torta con cialde di cannolo sbriciolate, ciliegie candite e granella di pistacchi.

Must Read