MSC
Home Food e Drink Come mangiare il riso nero, ricette light e gustose

Come mangiare il riso nero, ricette light e gustose

Già in tempi remoti, nell’antica Cina ad esempio, il riso nero veniva considerato unico per nutrienti e proprietà, tanto da essere proibito a tutti, tranne che ai reali.

Calorie e valori nutrizionali del riso venere

100 g di riso Venere apportano:

  • 356 kcal
  • Proteine 8,9 g
  • Grassi 3,3 g
  • Grassi saturi 0 g
  • Carboidrati 75,5 g
  • Zuccheri 0 g
  • Fibre 2,2 g

Il riso nero è uno scrigno di benessere. Rispetto a quelli bianchi e a quelli semintegrali, i suoi chicchi neri dalla forma allungata e tondeggiante, racchiudono per esempio una maggiore percentuale di antiossidanti, tra cui gli antociani e gli acidi grassi essenziali, che hanno proprietà antinfiammatorie. Rispetto ai chicchi bianchi, hanno poi meno zuccheri e più fibre, che aiutano a stabilizzare i livelli di glicemia nel sangue e a evitare i picchi di insulina, responsabili degli attacchi di fame, favorendo il mantenimento del peso forma. Inoltre, assicurano quantità superiori di ferro, un minerale prezioso per contrastare debolezza e anemia.

Versatile in cucina, può essere mangiato sia caldo che freddo, prestandosi a tante ricette gourmet. Dai risotti alle insalate, passando per le torte salate e per quelle dolci. Per lasciare intatto il sapore e tutte le sue proprietà benefiche, l’ideale è non risciacquarlo sotto l’acqua e cuocerlo al vapore. In questo modo si preservano minerali e vitamine idrosolubili come quelle del gruppo B, che in acqua si disperderebbero.

Possiamo mangiarlo con crema di mandorle e pomodoro o addirittura farcendo un pomodoro di riso venere…o ancora con verdure e pesce, come ad esempio calamari; osando con mango e curry o in maniera più classica con rucola e gamberi. Insomma, un’insalatona di riso venere si presta davvero a tutti, ad un mix di sapori e condimenti vari che devono solo soddisfare il nostro palato!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Tg Ambiente – 25/7/2021

In questo numero del Tg Ambiente, prodotto dall'Italpress in collaborazione con TeleAmbiente: Waidy Wow, a Roma un'app unisce sostenibilità e turismo; L'idrogeno per...
video

Tg Giovani – 25/7/2021

In questo numero del Tg Giovani prodotto dall'agenzia Italpress in collaborazione con ScuolaZoo: MaBasta, studenti contro il bullismo; "E tu come stai?",...

Per chi vuole andare in vacanza serve anche il PLF. Ecco cos’è

In questi giorni stiamo sentendo parlare di Green Pass, ma anche di PLF. Questa sigla che indica il Passenger Locator Form, sta...
video

Sorsi di Benessere – Un modo alternativo per preparare le tisane

Nella nuova puntata di Sorsi di Benessere un’idea alternativa per preparare tisane “panciapiatta”, digestiva e diuretica e drenante. Ci dice come fare...

Brusaferro “Vaccino metodo più efficace per convincere i no vax”

“Dobbiamo affrontare la pandemia con metodo scientifico. Far vedere che il vaccino funziona e che le misure attuali – non particolarmente restrittive...

Bookolica 2021: il festival dei lettori creativi torna in Sardegna

Dal 10 al 12 settembre 2021 torna a Tempio Pausania in Sardegna “Bookolica – il festival dei lettori creativi” con un ricco calendario di eventi...
video

Isabella Rossellini: “Il Cinema Ritrovato di Bologna ha cambiato il mondo”

"Da tantissimi anni sono riconoscente al Cinema Ritrovato e al restauro dei film, non solo quelli dei miei genitori. Da ragazza dovevo...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...