MSC
HomeFood e DrinkI cocktails che conquisteranno l'estate 2019: oltre gli intramontabili 4 nuove tendenze

I cocktails che conquisteranno l’estate 2019: oltre gli intramontabili 4 nuove tendenze

C’è chi afferma che per avere un buon cocktails estivo non devono mancare alcune caratteristiche e che la bevanda in questione deve essere fredda, idratante, deliziosa e relativamente facile da preparare. Per altri invece il vademecum da seguire per gustare la giusta bevanda è legata alla situazione, compagnia e location. Un vero e proprio mondo in cui non si può improvvisare.

Parola d’ordine flessibilità

Negli ultimi anni la tendenza è legata alla “flessibilità” della proposta. Tanti gusti, tante possibilità di personalizzare con succhi, soda e simili. Da oltreoceano c’è chi si è avventurato in quello che sarà il mix perfetto dell’estate 2019. Feste in spiaggia, serate in terrazza o notti folli in discoteca porteranno un mix variegato di cocktails che la faranno da padrone nella prossima estate.

Le dieci proposte di quest’estate

Le proposte per questa estate in riferimento ai cocktails di tendenza devono essere divise in due filoni: i classici che non tramontano mai e i drink di nicchia e di nuova proposta. Mojito, Margarita, Caiprinha, Jin Lemon e Spritz saranno sempre tra i più richiesti. Classici degli aperitivi che incontrano i gusti più diversi e che non tramonteranno mai.

Esploso negli ultimi tempi e che continuerà ad avere sempre più fan: ecco il Moscow Mule. Il drink del momento viene gustato al top in una tazza di rame o bicchiere Collins, succo di lime, qualche cubetto di ghiaccio, vodka e una energetica mescolata. Il tocco di classe è coprire con un po’ di birra allo zenzero e guarnire con un rametto di menta.

Le nuove tendenze

Il secondo filone di drink che faranno tendenza quest’estate sono più di nicchia o meno conosciuti. Iniziamo dal Mai Tai: fiumi di ghiaccio, rum, curacao, succo di lime e sciroppi a piacere. Versare il tutto in un bicchiere Collins. Guarnire con il lime o ananas.

Passiamo al più complesso Singapore Sling: Heering, Benedictine, succo di ananas e succo di lime in un bicchiere Collins, aggiungere ghiaccio e soda, e coprire con gin. Guarnire con una punta di lime.

Molto personalizzabile è il Paloma: unire succhi di frutta a piacere, lo zucchero, in un doppio bicchiere vecchio stile e mescolare per circa un minuto. Aggiungere tequila e ghiaccio e servire con una fetta di lime.

Concludiamo con il Daiquiri: in uno shaker, mescolare lo zucchero e il succo di lime fino a quando lo zucchero è disciolto. Aggiungere il rum. Agitare il tutto con ghiaccio e colare in una coppa da cocktail.

Tante idee diverse per ogni gusto che i più esperti del settore conoscono e in ogni locale ben attrezzato potrete gustare. I drink dell’estate vi aspettano.

Must Read