MSC
Home Food e Drink Galbani consiglia: sformato di asparagi. Priorità alle verdure di stagione!

Galbani consiglia: sformato di asparagi. Priorità alle verdure di stagione!

Aprile dolce dormire… ma ancora più dolce cucinare! Grazie alle nuove primizie di stagione che la natura ci offre, si possono realizzare ottime ricette con verdure di aprile! Vediamo insieme il consiglio di Galbani.

Gli asparagi sono una verdura molto apprezzata per il sapore intenso e rotondo, capace di conferire carattere a qualsiasi piatto e di accompagnarsi bene sia con il pesce, sia con la carne.

Lo sformato di asparagi è un piatto tipico della stagione primaverile, periodo in cui è facile trovare gli asparagi in tutte le loro varianti. Che i vostri preferiti siano quelli verdi, quelli di campo o gli asparagi bianchi, il procedimento da seguire per ottenere uno squisito sformato sarà sempre quello che stiamo per descrivervi.

Con questo piatto potrete rendere felice tutta la vostra famiglia. Portatelo in tavola come gustoso secondo piatto, oppure come sfizioso antipasto. Lo sformato è perfetto, infatti, da gustare sia caldo che freddo.

Prepararlo è davvero molto semplice e gli ingredienti necessari sono davvero pochi. Non dimenticate, però, per esaltare al meglio il sapore degli asparagi, di abbondare con il formaggio grattugiato e il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte. In questo modo lo sformato sarà davvero gustoso e saporito.

Ecco una ricetta di Galbani da non perdere: lo sformato di asparagi. Scoprite tutti i consigli e i segreti per realizzarlo al meglio.

Preparazione:

  1. 1. Iniziate la preparazione del vostro sformato di asparagi dalla pulizia di quest’ultimi. Privateli della parte bianca del gambo, quindi sciacquateli sotto l’acqua corrente.
  2. 2. Sbollentateli per un paio di minuti in abbondante acqua bollente, finché non si saranno ammorbiditi, quindi scolateli e lasciateli intiepidire.
  3. 3. A questo punto tagliateli a pezzetti con l’aiuto di un coltello e preparate il composto o, se preferite un risultato più omogeneo, riducete gli asparagi a crema con un mixer. In una ciotola sbattete le uova e mescolatele con il formaggio grattugiato, la noce moscata e il sale. Unite gli asparagi tagliati a dadini al composto di uova e aggiungete la farina. Mescolate in modo da incorporare il tutto.
  4. 4. Quando sarà ben amalgamato, versate il composto in una pirofila imburrata e, in ultimo, aggiungete il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte a tocchetti. Cuocete lo sformato di asparagi in forno a 180° per 30 minuti.
  5. 5. Servite il vostro sformato di asparagi sia caldo che freddo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Eolie “Covid free”, Caudo: “Iniziativa straordinaria”

Un'iniziativa straordinaria. Così il presidente dell'Ordine dei Medici di Messina, Giacomo Caudo, definisce l'operazione Eolie "Covid free" che, a partire da Salina, nei...
video

Vaccino, Costa: “A fine agosto saremo al 70% della popolazione”

"L'obiettivo delle 500mila dosi somministrate è stato raggiunto. Se ragioniamo in questi termini, ogni mese vaccineremo 15 milioni di persone, e quindi a...
video

Imprese, a maggio previste 389 mila assunzioni

Sono oltre 389mila le assunzioni programmate dalle imprese per maggio. È quanto emerge dai dati del Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato...
video

96 mila mamme hanno perso il lavoro nel 2020

In occasione della Festa della Mamma, Save the Children ha diffuso il 6° Rapporto "Le Equilibriste: la maternità in Italia 2021", da cui...

Draghi “Italia non è come dovrebbe essere, con Pnrr cambio di passo”

OPORTO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – “Già prima della pandemia la nostra società e il mercato del lavoro presentavano delle spaccature profonde, le diseguaglianze di genere...

Covid, Fedriga “Mi auguro via coprifuoco ma aiutare tutte le attività”

ROMA – “Eliminare il coprifuoco? Oggi in conferenza porteremo anche una riflessione sul decreto di riconversione, cercando di portare il nostro...
video

E-commerce, scoperta frode fiscale da 630 mln

La Guardia di finanza di Pescara e il Nucleo Speciale Entrate di Roma hanno scoperto un centinaio di imprenditori che avrebbero...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...