MSC
HomeFood e DrinkElephant Gin brinda al World Gin Day con Orange Cocoa

Elephant Gin brinda al World Gin Day con Orange Cocoa

L’11 giugno si è celebrato il World Gin Day, un’occasione per esaltare le mille anime e combinazioni di un prodotto che ha conquistato milioni di consumatori e che accompagna da sempre gli aperitivi di tutto il mondo. Quale momento migliore allora per Elephant Gin per presentare ufficialmente in Italia il suo Orange Cocoa, la nuova referenza che amplia la gamma del distillato ispirato all’Africa.

Pensato inizialmente come edizione speciale, il nuovo Orange Cocoa ha riscosso talmente successo tra gli appassionati da essere inserito nel range continuativo del brand. Una variante sorprendente che aggiunge alle note botaniche ed erbacee la freschezza delle arance biologiche spagnole e il gusto delle fave di cacao tostate per un profilo aromatico fresco e vellutato. Le arance vengono distillate intere per assicurare maggiore intensità alle note agrumate che si fondono poi armoniosamente al gusto elegante del cacao, creando un gin dal sapore complesso e intrigante, perfetto da gustare liscio, in un G&T, in un Dry Martini o nello speciale Italian Sundowner, il cocktail creato ad hoc per questo lancio e che prende il nome da un tema caro a Elephant Gin: l’aperitivo al tramonto, detto appunto sundowner.

Elephant Orange Cocoa

Elephant Orange Cocoa è un gin che sa di avventura, che rievoca con le note d’arancia e cacao i colori del tramonto nella più selvaggia savana africana, una terra tutta da esplorare che Elephant Gin si impegna da sempre a proteggere devolvendo parte dei suoi ricavi alla tutela degli elefanti e al supporto delle comunità locali. Tutto di una bottiglia di Elephant Gin esprime i valori ambientali e sociali del brand: dal bracciale con le tradizionali perline che cinge il collo della bottiglia e prodotto a mano dalle donne della tribù Maasai del Kenya, alle etichette che riportano, scritti a mano, i nomi degli elefanti che le fondazioni delle quali il brand è partner contribuiscono a proteggere.

La ricetta di Italian Sundowner

  • 50 ml Elephant Cocoa Gin
  • 30 ml Vermouth Riserva Carlo Alberto RED
  • 7.5 ml Bitter Roger

Elephant Orange Cocoa è in vendita al prezzo di 45,90 €.

BETTER GIN, SAFER ELEPHANT

Elephant Gin è destinato a tutti coloro che hanno il senso dell’avventura. Prodotto artigianalmente in Germania con alti standard di qualità, ogni lotto viene distillato utilizzando 14 botanici; che includono rari ingredienti africani, donando un profilo caratteristico al sapore del gin. I fondatori di Elephant Gin, Tessa e Robin Gerlach, si sono ispirati alla creazione della gamma dei gin premium fatti artigianalmente dopo le loro avventure in Africa. Nel 2013 hanno sviluppato il pluripremiato Elephant London Dry Gin (45%) che utilizza rari botanici africani assieme a metodi artigianali di produzione.

Con il passare degli anni, il portfolio si è arricchito con l’aromatico Elephant Sloe Gin (35%), il corposo Elephant Strength Gin (57%); e oggi con il fresco Elephant Orange Cocoa Gin (40%). Tutta la linea dei prodotti Elephant Gin viene fatta artigianalmente in piccoli lotti, utilizzando i metodi tradizionali di distillazione con alambicchi di rame Arnold Holstein. Il controllo manuale dei passaggi di produzione e la lenta distillazione assicurano l’intensità degli aromi e la più alta qualità. Tutte le bottiglie sono realizzate su misura, con etichette scritte a mano, sigillate con sughero naturale e legate con uno spago. Il gruppo vuole anche restituire qualcosa a ciò che ha ispirato, in primo luogo, la nascita del brand.

Per questo Elephant Gin devolve il 15% dei suoi profitti alle fondazioni per la salvaguardia dell’elefante africano garantendo la conservazione della natura africana; così che le generazioni future abbiano ancora la possibilità di esplorare questi paesaggi meravigliosi. In tutti gli aspetti del lavoro dell’azienda si riflette l’attenzione verso la sostenibilità e la responsabilità sociale. Le iniziative includono la riduzione degli sprechi, la ricerca dei metodi innovativi dello smaltimento dei rifiuti e anche l’offerta di opportunità di lavoro in Sudafrica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read