MSC
Home Food e Drink Coca-Cola ritira numerose bevande per pianificare un rilancio del brand

Coca-Cola ritira numerose bevande per pianificare un rilancio del brand

Al fine di ottimizzare il proprio business “per la crescita e la ripresa”, la Coca-Cola Company sta ora riallestendo il proprio portafoglio, eliminando dalla propria offerta alcune delle bevande più deboli vendute nel mondo.

Addio da Coca-Cola

Secondo un annuncio del gigante delle bevande, l’ottimizzazione del piano vendita riguarderà bevande quali Coca-Cola Life, Diet Coke Feisty Cherry, la gamma di bibite dietetiche TaB e l’acqua di cocco ZICO. Saranno ritirate anche altre uscite presenti solo in alcuni paesi come la Northern Neck Ginger Ale, il Delaware Punch, il Vegibeta del Giappone e il Kuat del Brasile.

“Stiamo lavorando per immaginare in modo diverso il nostro marchio e accelerare la nostra trasformazione in un’azienda di beverage totale”, ha detto Cath Coetzer, responsabile globale dell’innovazione e delle operazioni di marketing dell’azienda.

“Non si tratta di una semplice riduzione dell’offerta di un numero specifico di prodotti. L’obiettivo è quello di gestire il futuro e la crescita. Si tratta di continuare a seguire il consumatore e di decidere quali dei nostri marchi sono i più meritevoli dei nostri investimenti e delle nostre risorse, e anche di fare i passi duri ma importanti per identificare quei prodotti che stanno perdendo rilevanza e quindi dovrebbero uscire dal portafoglio”.

Oltre a ritirare alcuni prodotti, Coca-Cola ha anche esaminato i suoi accordi con le aziende di imbottigliamento e confezionamento per migliorare ulteriormente l’efficienza del business. “Stiamo dando priorità alle scommesse che hanno un potenziale tra le categorie di bevande, gli stati di bisogno dei consumatori e le occasioni di consumo”, ha aggiunto Coetzer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

La Galleria Minima di Mario Tosto presenta il progetto Nero Profondo

“Nel mio contemporaneo sociale il mare è simbolo di tragedia ma anche luogo generoso di vita. Il suo destino immutabile dona il senso d’infinito...

Covid, Conte “Non possiamo consentire vacanze sulla neve”

ROMA (ITALPRESS) – “Sullo spostamento tra regioni a Natale, ci stiamo lavorando ma se continuiamo così a fine mese non avremo più zone rosse....

Ice e Alibaba Group, nasce Made in Italy Pavilion

ROMA (ITALPRESS) – L’Agenzia ICE e Alibaba Group hanno siglato oggi un Memorandum of Understanding (MoU) per la creazione del “Made in Italy Pavilion”...

George Clooney e il regalo di 14 milioni di dollari ai suoi migliori amici

Un milione di dollari a ciascuno dei suoi 14 amici più cari è quanto elargito da George Clooney per ringraziarli di essergli...

Teora – 40 anni dopo il Terremoto del 1980

Teora, in provincia di Avellino dopo 40 anni dal grande sisma che distrusse letteralmente le vite di migliaia di persone. Un paese...

Coronavirus, Zampa “Faremo di tutto per Natale, ma non come questa estate”

ROMA (ITALPRESS) – “Faremo di tutto perchè il Natale sia reso più tradizionale possibile; ma è ovvio che non si potrà minimamente...
video

Covid, in Italia 600 mila nuovi poveri

A causa della pandemia cinque milioni di italiani hanno difficoltà nel mettere in tavola pasti decenti, 600 mila sono i nuovi poveri...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...