MSC
Home Food e Drink Ristorante del gelato: è il primo al mondo e arriva a Roma

Ristorante del gelato: è il primo al mondo e arriva a Roma

A Roma sbarca il primo ristorante interamente dedicato al gelato: dagli antipasti ai primi piatti, passando per i secondi, tutte le pietanze del menù saranno realizzate proprio con il gelato.

Il Ristorante di Gelato D’Essai di Geppy Sferra, questo il nome, propone ai suoi clienti piatti di tutti i tipi, armonizzandoli con le proprietà del gelato.

Accade a Roma nel quartiere di Centocelle, nella stessa zona dove Geppy Sferra aveva aperto la prima gelateria nel 2011 con il nome di “Strawberry Fields”.

La proposta gastronomica nasce dall’unione dell’esperienza professionale dei gelatieri Geppy Sferra e Alessio Schioppa da un lato, e dello chef Marco Mezzaroma dall’altro.

Nel menù del ristorante il gelato è abbinato a grandi aree gastronomiche: Il Gelato e l’Orto, Il Gelato e il Mare, Il Gelato e la Fattoria.

Tutte le ricette prevedono l’utilizzo di verdure e frutta di stagione biologica e carni di animali allevati allo stato semibrado.

Tra gli abbinamenti più sfiziosi ci sono quelli tra gelato e vegetali, come il Carciofo alla romana e cialda di patate all’elicriso con gelato alla liquirizia di Rossano oppure la Crema di patate, bieta e funghi pioppini con gelato alla nocciola romana.

Nel comparto mare citiamo invece lo Sgombro al sesamo e spinacino con gelato al caffè, mentre chi ama la carne può provare il Curry di pollo con gelato al cocco.

Gelateria e caffetteria

All’interno della struttura c’è anche una zona dedicata interamente alla gelateria e alla caffetteria, con i gusti creati da Gelato D’Essai e da Geppy Sferra.
Oltre alle classiche creme, c’è il gelato alla frutta realizzato senza latte e con una percentuale sensibile di frutta fresca, insieme ai gusti evergreen che hanno regalato la notorietà al marchio.
Tra i più richiesti ci sono ovviamente la Nocciola Romana Dop, il gelato Fico, noci e cannella o Pistacchio di Bronte Dop.

Un’idea davvero innovativa che vuole introdurre il gelato all’interno della gastronomia, andando ad armonizzare il tutto per la creazione di un nuovo tipo di cucina.
Come dichiarato dallo stesso Geppy Sferra: “Il mio desiderio è di ricercare una confluenza tra gastronomia e gelateria senza snaturare affatto il gelato, ma anzi approfittando proprio delle sue particolari qualità e mettendole a frutto in preparazioni che, sposando i metodi e i gusti della tradizione culinaria, ci fanno scoprire qualcosa del gelato che finora non sapevamo”.

Must Read

Lampone: uno degli alimenti più ricchi di nutrienti

I lamponi sono piccoli frutti di bosco dal colore rosso rubino e dal sapore dolce con una nota aspra, che apportano...

FROZEN YOGURT PESCHE E ALBICOCCHE – Ricetta

Un dolce buono, fresco e semplice da realizzare. Ingredienti  3 pesche 300 g di albicocche 500 g...

Cadere nel sonno: lo spasmo ipnico che non riusciamo a spiegare

Avere la sensazione di cadere mentre si sta dormendo? Sicuramente almeno una volta sarà capitato a tutti. Ma quali sono i motivi...

Si dà il via alla politica “no-smoke” sulle spiagge italiane

Dilaga la politica del "no-smoke" sulle spiagge italiane. Sulla scia di Porto Torres e di Stintino, numerose località aderiscono. Lo stop non...

Olimpiadi invernali 2026 in Italia: Milano e Cortina hanno vinto

a cura di Luigi Mastronunzio. Con 47 voti favorevoli contro i 34 della Svezia, l’Italia si è aggiudicata le olimpiadi invernali 2026...