MSC
Home Editoriale EDITORIALE - Torneremo ad abbracciarci...

EDITORIALE – Torneremo ad abbracciarci…

StyLise, dal suo primo ingresso, nel virtuale, ha cercato di equilibrare sorrisi e riflessione. Una finestra sul mondo e un binocolo, più attendo e scrupoloso, sul nostro Paese.

Oggi la difficoltà è nell’inserire, sulle nostre pagine social e nel portale, la leggerezza di cui ognuno di noi dovrebbe nutrirsi, per vestirsi di colori pastello, per liberare lo sguardo dalle inquietudini. Oggi, entra nelle vostre case per tenervi per mano, per essere presente in un momento in cui le assenze pesano più di ogni altra cosa.

Ci preoccupiamo di “parlarvi” con onestà, con scrupolo, con attenzione, anche quando la notizia vi arriva come un boato lacerante.

Oggi StyLise vi è più vicina, per il tempo trascorso insieme, per i commenti che ci aiutano a conoscervi, per quel filo sottile che si tesse sulla tastiera ogni volta che “interagiamo”. Il nostro pensiero va a chi, costretto nelle pareti di casa, vorrebbe essere altrove, per impegni, per mancanze affettive, per l’ansia di ritrovare un genitore, un amore distante, un amico.

Tendiamo la mano per chi, ahinoi, la casa non è sempre un “porto sicuro”, a chi sta piangendo per aver perso qualcuno, a chi è in ansia perché una persona cara è in prima linea, a servire il popolo.

Ringraziamo voi, dal profondo del nostro cuore, per essere ITALIANI solidali e più forti di quanto ognuno di noi potesse immaginare.

Leggeremo ancora di matrimoni affollati di gioia tenerezza e gente, tanta gente che si abbraccia. Leggeremo di come sia facile stringere tra le braccia un estraneo, di come le mani si uniscano, con la stessa spontaneità di sempre. E spegneremo i telegiornali, ci tufferemo nei gossip, anche se, finora, non ci sono mai piaciuti. Rideremo senza alcun motivo, perché la vita ci concede ancora tante possibilità di essere sciocchi, invadenti, inopportuni, stretti in quel tram troppo affollato.

Intanto sappiate che l’affetto e l’empatia non hanno braccia, ma sanno avvolgervi come il più autentico degli abbracci.

Must Read

video

Eolie “Covid free”, Caudo: “Iniziativa straordinaria”

Un'iniziativa straordinaria. Così il presidente dell'Ordine dei Medici di Messina, Giacomo Caudo, definisce l'operazione Eolie "Covid free" che, a partire da Salina, nei...
video

Vaccino, Costa: “A fine agosto saremo al 70% della popolazione”

"L'obiettivo delle 500mila dosi somministrate è stato raggiunto. Se ragioniamo in questi termini, ogni mese vaccineremo 15 milioni di persone, e quindi a...
video

Imprese, a maggio previste 389 mila assunzioni

Sono oltre 389mila le assunzioni programmate dalle imprese per maggio. È quanto emerge dai dati del Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato...
video

96 mila mamme hanno perso il lavoro nel 2020

In occasione della Festa della Mamma, Save the Children ha diffuso il 6° Rapporto "Le Equilibriste: la maternità in Italia 2021", da cui...

Draghi “Italia non è come dovrebbe essere, con Pnrr cambio di passo”

OPORTO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – “Già prima della pandemia la nostra società e il mercato del lavoro presentavano delle spaccature profonde, le diseguaglianze di genere...

Conte “Questo scudetto tra i miei successi più importanti”

MILANO (ITALPRESS) – “Siamo felici di quanto fatto, adesso saremo molto più rilassati in questo finale di stagione. E’ una vittoria di squadra, non...
video

Creative Tutorial: come creare una busta da lettera personalizzata

Amici di StyLise, eccoci al secondo dei Creative Tutorial. Questa volta vi mostreremo come creare in pochi passi una busta da lettera...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...