MSC
Home Benessere Il fantastico mondo delle Tisane: scegli quella che fa per te

Il fantastico mondo delle Tisane: scegli quella che fa per te

Che sia estate o inverno le Tisane sono un vero toccasana. In primis perchè si possono bere sia calde che fredde in quanto le proprietà restano inalterate, in secundis sono bevande deliziose.

Vediamo come scegliere la tisana a seconda dell’obiettivo da raggiungere.

TISANA CON CAMOMILLA

L’infuso alla camomilla è il più conosciuto, da sempre utilizzato in caso di mal di testa o mal di pancia o semplicemente come tisana rilassante per conciliare il sonno, far dormire meglio i bambini e alleviare lo stress.

Gli impacchi alla camomilla sono perfetti, grazie alle proprietà lenitive anche in caso di affaticamento, rossore, gonfiore degli occhi o o orzaiolo. Se poi vogliamo restare fedeli ai vecchi metodi della nonna, la camomilla schiarisce i capelli. Provare per credere.

TISANA CON MALVA

La malva, conosciuta per i suoi meravigliosi fiori viola, viene utilizzata per combattere numerosi disturbi: dalla tosse al mal di gola al mal di stomaco. Perfetta inoltre per alleviare le infiammazioni dovute alle punture d’insetto, ha anche un effetto emolliente e idratante per la pelle.

TISANA CON CALENDULA

Per curare naturalmente raffreddore e tosse potete provare anche la tisana alla calendula.
Anzitutto viene utilizzata dalle donne per regolarizzare il ciclo mestruale, quindi è ottima se assunta qualche giorno prima. Inoltre contribuisce a combattere la cistite e a placare le ulcere gastriche e gli spasmi allo stomaco. Migliora anche le ulcere duodenali ed è efficace contro la colite. Si tratta di una pianta che è in grado di stimolare la circolazione sanguigna, alleviare le nevralgie gastriche, gli ascessi e l’anemia.

TISANA ZENZERO E LIMONE

Questa tisana risulta una combinazione perfetta per contrastare gonfiore e pesantezza e combattere i classici malanni di stagione. È quindi consigliata nei primi freddi o durante l’inverno per sfiammare in modo naturale e agire contro influenza, tosse e mal di gola. Non solo, grazie alle sue proprietà drenanti, è la scelta ideale per un effetto detox immediato.

Il modo migliore per assumerla è berne un bicchiere al mattino, appena svegli, per aiutare l’organismo a ripulirsi e liberarlo da impurità e tossine.

Fredda è invece l’ideale con il caldo, per drenare e sgonfiare, stimolando la diuresi e contrastando l’accumulo adiposo e la cellulite.

TISANA CON TARASSACO

Il tarassaco ha proprietà depurative e digestive: due tazze al giorno lontano dai pasti, vi aiuteranno a regolarizzare l’intestino e a depurare il fegato.

Il tarassaco migliora la digestione e ha proprietà diuretiche. Le sue radici e le sue foglie sono ricchissime di potassio, il quale favorisce il drenaggio e l’eliminazione dei liquidi in eccesso, contrastando la ritenzione idrica e purificando in questo modo le vie urinarie. Esso è un sostituto naturale e una valida alternativa al caffè. La radice viene arrostita e possiamo beneficiare di una bevanda sostitutiva del caffè. 

Il tarassaco inoltre utilizzato per accrescere l’appetito, per lenire disturbi digestivi secondari ed è usato come antinfiammatorio.

TISANA CON CANNELLA

L’alto contenuto di fibre presente nella cannella è ideale per chi soffre di costipazione. Per questo la tisana alla cannella risulta un’ottima bevanda da consumare in caso di stipsi, ovviamente, se abbinata ad una dieta sana e ad abitudini alimentari corrette.

Nota per essere un anticoagulante naturale, la cannella e le bevande che la contengono, migliorano la circolazione sanguigna. E’ quindi ideale anche per chi soffre di dolore alle articolazioni.

Data la sua azione benefica sulla circolazione, è indicata anche per chi soffre di vene varicose. Per migliorarne l’efficacia si può unire allo zenzero e al coriandolo.

TISANA CON MENTA

La menta è perfetta per alleviare numerosi disturbi grazie alle sue tisane che si presentano come un vero e proprio toccasana naturale. Dalle sue foglie si ottiene un infuso dalle proprietà digestive e tonificanti da utilizzare anche in caso di mal di denti o infiammazioni gengivali.

TISANA CON ORTICA

Le foglie di ortica possono essere raccolte, essiccate e poi adoperate per la preparazione di ottime tisane dalle proprietà diuretiche e drenanti.
La funzionalità dell’ortica è notevole, in quanto la sua assunzione contribuisce ad eliminare gli acidi e le scorie dall’organismo: una tisana all’ortica contribuisce dunque a ridurre il peso corporeo e a purificare l’organismo. L’ortica è inoltre un ottimo antidiabetico, un astringente, un antireumatico e diuretico naturale. Non va dimenticato che l’ortica previene la formazione della renella, agisce contro i malesseri provocati dai reumatismi ed è “galattogena”, ovvero aumenta la montata lattea durante la gravidanza.

TISANA CON LAVANDA E SALVIA

Ricche di  proprietà benefiche anche la lavanda e la salvia. Mentre quest’ultima può essere utilizzata per realizzare un gradevole infuso dalle proprietà digestive, la lavanda, i cui fiori devono essere raccolti a fine estate e lasciati essiccare, ha invece proprietà calmanti e rilassanti.
Questa tisana, fra i molteplici benefici, è considerata anche un diuretico: è un antisettico delle vie urogenitali e combatte cistiti e infiammazioni intestinali. Ingerendo l’infuso durante un raffreddore, possiamo ottenere dei validi aiuti in quanto allevia la tosse e offre dei benefici a livello respiratorio. Con essa si possono avere sollievi facendo anche delle inalazioni. Consigliato anche in caso di bronchite, laringite ed asma.

TISANA CON MELISSA

La melissa ha tra le proprietà quelle di alleviare stress e insonnia. È chiamata inoltre anche citronella per il suo olio essenziale che ricorda molto il profumo di limone. La melissa viene consigliata in particolare in caso di ansia, soprattutto quando genera somatizzazioni a livello del sistema gastrointestinale. La melissa infatti agisce come antinfiammatorio e antispastico ed è in grado di alleviare disturbi come nausea, indigestione, crampi addominali ma anche dolori legati al ciclo mestruale.

Must Read

I copriletto che trasformano i sogni dei vostri bimbi in realtà

Quando un bambino va a dormire sogna di essere un astronauta, un supereroe o una ballerina. Niente è impossibile nel sogno ma...

La casa in legno, da Leonardo da Vinci ai nostri Dì..

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Correva l'anno 1494 quando Leonardo da Vinci  progettò una casa mobile per il parco della duchessa...

Ad ogni sposa la sua acconciatura: tutte le tendenze del 2019

Lunghi, corti, raccolti o sciolti poco importa: l’acconciatura scelta nel giorno del matrimonio deve rappresentare la personalità della sposa.  Le acconciature...

Rinviata la vendita del Samsung Galaxy Fold: ecco i problemi del telefono che si piega

Doveva essere l'anno dell'assoluta novità nel campo della telefonia. Il Samsung Galaxy Fold, il telefono cellulare di nuova generazione che ha la...

Winnie the Pooh, zone d’ombra oltre i colori pastello

Ogni zona di luce accecante teme le tenebre. Il candore dai colori pastello di Winnie-the-Pooh  è tratteggiato da cornici di dolore che...