MSC
Home Benessere Spinning, l'allenamento efficace per tenersi in forma in maniera divertente

Spinning, l’allenamento efficace per tenersi in forma in maniera divertente

Lo spinning, allenamento nato come preparazione al ciclismo su strada, ad oggi è uno degli sport più praticati nelle palestre di tutto il mondo.

Venne presentato per la prima volta nel 1994, alla fiera del Fitness di Rimini e da allora il suo successo è stato in continuo divenire.

Per l’esattezza lo spinning è un tipo di allenamento che si pratica su una bicicletta stazionaria su cui si pedala a ritmo di musica.
Questa pratica richiede l’uso di una speciale bicicletta fissa, dotata di una particolare resistenza a volano, quindi simile, ma non uguale ad una cyclette tradizionale.

Le sessioni vengono pilotate da un istruttore, generalmente posizionato di fronte o a capo del gruppo, che in genere “tira” e motiva il gruppo.

Si tratta di un misto di sport e divertimento ed il suo successo deriva dal fatto che non è uno sport da competizione, ma è per tutti.

Credits: blog.mapmyrun.com

Il suo programma aerobico mescola movimento e fissità mentre i livelli di resistenza, perciò di fatica, vengono decisi dal soggetto. I risultati si ritrovano nell’efficienza cardiaca e dell’apparato circolatorio e nel tono dei muscoli.

Questo, inoltre, è uno sport che si può abbinare ad altri allenamenti e ne può rappresentare un ottimo complemento.

Lo spinning andrebbe praticato 3 o 4 volte alla settimana, le sessioni in genere durano un’ora ed è in grado di apportare davvero numerosi benefici.
In primis aiuta a dimagrire e a bruciare i grassi. Poi aumenta la resistenza muscolare, la capacità respiratoria e migliora la circolazione. Regala una carica di endorfine alla mente e quindi una sensazione di benessere con una forte carica positiva sull’umore.

Un allenamento che si può fare a tutte le età, con tutte le accortezze del caso.

E’ sempre meglio munirsi di certificato medico con elettrocardiogramma con prova sotto sforzo, per essere sicuri di non incorrere in alcun rischio. Si tratta, comunque, di un’attività intensa e molto impegnativa.

E’ facile da eseguire ed aiuta, in maniera divertente, a mantenere in forma la muscolatura, soprattutto, quella degli arti inferiori. Si può iniziare in età adolescenziale ed è adatta anche agli anziani, per i quali vi sono versioni specifiche.

Insomma un allenamento divertente, efficace e che libera dallo stress.
Assolutamente da provare per chi ancora non l’avesse fatto!

Must Read

Nuovo Ponte di Genova, dalle Pmi forniture per 160 milioni di euro

MILANO (ITALPRESS) – Quasi 330 imprese medie e soprattutto piccole da tutta l’Italia, per un valore delle forniture che supera i 160 milioni di...

Frode e corruzione negli appalti delle Forze Armate, 7 arresti

ROMA (ITALPRESS) – La squadra mobile di Roma – coordinata dalla Procura – ha eseguito misure cautelari nei confronti di 31 indagati, tra i...

Michael Kors e Versace chiudono 170 negozi a causa di un calo del 70% delle vendite

Il gruppo americano del lusso Capri teme una perdita di vendite del 70% a causa della pandemia che ha colpito il pianeta...

L’Atalanta sa solo vincere, si riscattano Roma e Torino

PALERMO (ITALPRESS) – L’Atalanta sa solo vincere: vittima di turno la Sampdoria, mentre torna alla vittoria la Roma e vincono il Sassuolo a Bologna...

Niente gol al Franchi, Fiorentina-Cagliari finisce 0-0

FIRENZE (ITALPRESS) – Fiorentina e Cagliari fanno un altro passo verso la permanenza in serie A. Toscani e sardi si dividono la posta in...

Qualità della burocrazia, Italia terzultima su 36 Paesi Ocse

ROMA (ITALPRESS) – Inefficienze e scarsa qualità dei servizi erogati impattano sulla crescita del nostro Paese con una perdita di circa 70 miliardi e,...

Coronavirus, 208 nuovi positivi e 8 decessi

ROMA (ITALPRESS) – In Italia si registrano nelle ultime 24 ore 208 nuovi positivi e 8 decessi. Sono questi i numeri del bollettino di...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...