MSC
Home Benessere Uno studio rivela che non esiste una "soglia di sicurezza" nel bere...

Uno studio rivela che non esiste una “soglia di sicurezza” nel bere alcol per la salute del cervello

Secondo un nuovo studio nel Regno Unito, il consumo di qualsiasi quantità di alcol può avere effetti negativi sul cervello.

Indagando sul concetto di “livelli di consumo sicuro di alcol”, lo studio è stato messo insieme per esplorare la correlazione tra il consumo moderato di bevende alcoliche e la salute del cervello. I ricercatori hanno cercato di determinare la soglia di assunzione e rivelare i livelli di rischio associati al bere sulle funzioni cerebrali.

Analizzando i dati di 25.000 partecipanti che hanno auto-riferito i livelli di consumo di alcol e i test di memoria, lo studio dimostra che non esiste “una dose sicura di alcol per la salute del cervello”. Con un consumo moderato di alcol che mostra effetti negativi sul cervello con la gravità degli effetti notevolmente aumentata nei bevitori “seriali”. Oltre a una minore densità di materia grigia nel cervello ad esempio i livelli di pressione sanguigna e l’indice di massa corporea negativo portano a micro problemi.

La conclusione degli autori dello studio è che le linee guida sul bere promosse in tutto il mondo devono essere rivisitate. Attualmente, le linee guida dietetiche del CDC raccomandano che gli adulti dovrebbero limitare la loro assunzione giornaliera a due bevande standard per gli uomini e ad uno o meno bevande standard per le donne. L’attuale teoria vuol portare alla luce l’importanza e la consapevolezza che questi limiti non pongono l’assoluta certezza di nessun influenza sull’attività cerebrale. Bere alcol in qualsiasi quantità influisce sull’operato del cervello a breve e lungo termine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Barelli “Paltrinieri è affetto da mononucleosi”

ROMA (ITALPRESS) – Tegola per il nuoto azzurro in vista di Tokyo2020. “Gregorio Paltrinieri è affetto da mononucleosi, seppur avverta leggeri sintomi. Conosceremo gli...
video

Giustizia, Salvini: “L’Anm teme di perdere privilegi”

“Minacciare forti reazioni di fronte alla volontà popolare mi sembra improprio di un paese libero, civile, trasparente e democratico". Lo ha detto il...
video

Lavoro, Orlando: “Dal G20 messaggio in sintonia con i contenuti del Pnrr”

“Dal G20 passa un messaggio molto in linea e in sintonia con i contenuti del Pnrr appena approvato nella sua prima tranche dalla...

Lavoro, Orlando “La sfida è rafforzare i sistemi di protezione sociale”

CATANIA (ITALPRESS) – “Il G20 negli ultimi anni si è soffermato sulla necessità del rafforzamento dei nostri sistemi di protezione sociale, anche alla luce...

Espadrillas: i modelli più belli dell’estate 2021

Se pensiamo all'estate non possiamo non pensare ad uno dei modelli di scarpe più gettonati del periodo: le espadrillas.Comode, fresche, davvero cool,...

Recovery, Gentiloni “Progettare futuro e risposte a ferite pandemia”

BRUXELLES (BELGIO) – “Dobbiamo progettare il futuro dando risposte alle esigenze del presente, alle ferite che lascia la pandemia”. Lo ha...
video

Casa Azzurri, scommessa vinta per Figc e partner

Casa Azzurri, scommessa vinta per Figc e partner. Dodicimila persone hanno visitato dal 10 al 20 giugno la struttura, per la prima volta aperta al...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...