MSC
HomeBenessereSaluteMineralogramma per controllare la salute dal capello

Mineralogramma per controllare la salute dal capello

Per rilevare l’eventuale squilibrio del nostro stato di salute basta fare un test del capello: il mineralogramma. Questo è un test semplice e non invasivo.

Il nostro stato di salute è indicato da molti fattori legati al cuoio capelluto e ai capelli. Il motivo di capelli sfibrati, senza volume, secchi o in caduta eccessiva può essere un eccesso o una mancanza di minerali.

I capelli

I capelli sono soggetti ad attacchi esterni ed interni e come delle spugne assorbono le sostanze attraverso il follicolo pilifero. Nello specifico assimilano e trattengono svariati minerali e metalli tossici. Tra i minerali vi sono ferro,rame,magnesio,calcio. tra i metalli tossici , piombo e mercurio.

La carenza o l’eccesso di minerali nei capelli può essere causata da vari fattori come l’alimentazione. La stessa tiroide può essere motivo di fragilità e caduta dei capelli. Lo stress può influire sul processo di crescita dei capelli e ultimo ma non meno importante, l’uso di shampoo e balsami non indicati.

Il test

Fare il test è semplicissimo. E’ sufficiente prelevare pochi cm di capelli, tagliati alla radice nella zona della nuca. Sul campione verrà effettuato un esame specifico detto spettrometria.

Per farlo non serve la prescrizione medica e ci si può rivolgere a farmacie, erboristerie o centri medici che provvederanno, nel caso di test positivo, a richiedere approfondimenti e cure.

Must Read