MSC
Home Benessere La Nazionale italiana cambia pelle: ecco il motivo dell'addio all'azzurro e le...

La Nazionale italiana cambia pelle: ecco il motivo dell’addio all’azzurro e le reazioni!

Puma cambia pelle alla Nazionale italiana: gli azzurri si tingeranno di verde nella sfida contro la Grecia per le qualificazioni a Euro 2020.

Subito in campo

La Nazionale vestirà di verde con un motivo rinascimentale sullo sfondo della nuova maglia targata Puma nel prossimo impegno contro la Grecia. Una notizia che ha fatto rumore nel mondo sportivo ma che ha una motivazione profonda da parte di chi l’ha ideata. Una maglia verde come “Home Kit” con motivi ispirati ai tessuti e all’architettura del Rinascimento. Colori ripresi da una lontana amichevole contro l’Argentina nel 1954. Fu l’unica volta che la Nazionale maggiore indossò quei colori scelti per le future selezioni giovanili e lasciando l’azzurro ad uso esclusivo della Nazionale maggiore. Ora la Puma ha legato quel concetto a quello del Rinascimento con tanti giovani che indossano la maglia della Nazionale pronta ripartire dopo le brutte prestazioni degli ultimi anni.

Le reazioni della piazza

Inutile dire che il mondo del calcio è sempre pronto a dividersi. Anche in questa scelta c’è stato chi ha aperto ad un’innovazione temporanea e giusta e chi ha invece bocciato subito il cambiamento.

Ad appoggiare a spada tratta l’iniziativa il presidente della Figc Gravina che ha commentato: “Il verde simboleggia il grande lavoro che stiamo facendo con i giovani. Vogliamo celebrare il rinascimento del calcio italiano con un colore che non sostituisce l’azzurro, ma lo rende ancora più luminoso”.

Il tecnico della Nazionale Roberto Mancini ha cercato la diplomazia ma alla fine ha affermato: “Speriamo che al di là del colore brilli in campo. Siamo abituati al bianco e all’azzurro. Io preferisco l’azzurro”.

Must Read

Roma, nuova illuminazione artistica per Porta Pia

ROMA (ITALPRESS) – Nuova illuminazione artistica, a Roma, per Porta Pia. L’inaugurazione si è tenuta in occasione dei 150 anni della “breccia”. Il nuovo...

Serie A. Nessun gol al Bentegodi, Verona-Roma 0-0

VERONA (ITALPRESS) – La Roma all’esordio in campionato non va oltre uno 0-0 contro l’Hellas Verona. Un risultato bugiardo al Bentegodi: nove tiri dei...

Outlaw, un cocktail unico dal sapore “illegittimo”

DRINK: OUTLAW (ispirato al film "Lawless", di John Hillcoat, 2012) BARMAN: Ugo Acampora, del Twins, cocktail, wine, coffee di Napoli, già vincitore del Premio...

Accordo Governo-Regioni: mille spettatori per le partite di Serie A

ROMA (ITALPRESS) – Mille spettatori per tutte le partite della Serie A di calcio. Questo l’accordo tra Governo e Regioni per mettere fine alle...

Fiorentina-Torino 1-0, decide Castrovilli

FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina debutta con un successo in campionato battendo 1-0 il Torino grazie a una rete di Castrovilli a 12′ dalla...

Conte “Useremo le risorse del Recovery Fund anche per la scuola”

ROMA (ITALPRESS) – “Useremo le risorse del Recovery Fund per la scuola. Per le infrastrutture edilizie, per digitalizzare completamente la scuola...

Berlusconi dimesso dal San Raffaele “Anche stavolta l’ho scampata”

MILANO (ITALPRESS) – Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato lo scorso...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...