MSC
Home Benessere Hula-Fit: l'ultima tendenza del fitness per ritrovare la forma fisica

Hula-Fit: l’ultima tendenza del fitness per ritrovare la forma fisica

L’Hula-Fit è la nuova tendenza del fitness che propone un allenamento efficace e soprattutto divertente grazie all’utilizzo del famoso hula hoop.

L’hula hoop è sempre stato un attrezzo fatto per giocare, sin dagli anni Cinquanta, ma oggi questo attrezzo viene utilizzato anche per svolgere un nuovo tipo di allenamento.
La caratteristica dell’Hula-Fit è il divertimento che lo circonda: da soli e in compagnia, quello che non deve mancare mai è un ottimo sottofondo di accompagnamento, per scandire il tempo con ritmo e allegria.

In soli 30 minuti infatti, le calorie bruciate sono 500 e la sua bellezza risiede appunto nel divertimento che lo caratterizza.
Negli Stati Uniti l’Hula-Fit è esploso nel 2008, star e attori hanno deciso di praticarlo visti gli evidenti benefici e da poco anche in Italia palestre e centri sportivi lo hanno accolto tra i corsi.

Benefici

I benefici che questa disciplina è in grado di apportare sono numerosi.

Prima di tutto, oltre che l’umore notevolmente migliorato dall’inizio alla fine della pratica, anche la coordinazione e l’equilibrio ne trarranno giovamento.
Inoltre, rispetto ad altre discipline di fitness, l’Hula-Fit permette di praticare un maggiore esercizio cardiorespiratorio di migliore impatto.

L’hula-fit infatti, attiva tutto il corpo: se all’inizio, quando è il momento di avvicinarsi a esso, viene immediatamente spiegato il giusto movimento di bacino, con l’allenamento possono venire attivati praticamente tutti i muscoli.
Dal collo alle gambe, lo stesso bacino appunto, ma anche braccia e addirittura glutei: i risultati sono evidenti e questa tipologia di sport è un perfetto brucia grassi.

Un classico allenamento di hula-fit dura dai 30 ai 60 minuti e permette di divertirsi e tonificarsi allo stesso tempo. Per coloro che non amano particolarmente lo sport, è quello che ci vuole per avvicinarsi a della sana attività sportiva.

credits: donnamoderna.com

Come funziona la lezione

Una prima fase è dedicata al riscaldamento generale con esercizi a corpo libero.

La fase centrale della lezione permette di utilizzare il cerchio con movimenti semplici del bacino per poi passare, lezione dopo lezione, a usare tutte le parti del corpo in coreografie divertenti ad alto ritmo.
Si utilizza poi il cerchio mentre si eseguono esercizi classici a corpo libero come squat e affondi.

Infine ci si dedica al defaticamento e allo stretching per allungare e distendere tutte le fasce muscolari.

Niente di difficile no? Assolutamente da provare!

Must Read

Operaio licenziato per aver ceduto i buoni pasto ad un collega in difficoltà

Un operaio dal cuore d'oro che non tentenna di fronte ad un collega in evidente difficoltà economica; gli cede i suoi buoni...

“Reputazione” ripulita con il Diritto all’Oblio, è “boom” tra i politici

"Reputazione ripulita" è una "manovra" tutta "social" che sembra essere impellente tra i politici che ricorrono al cosiddetto "diritto all'oblio".

Sabato 29 Febbraio Enzo Costanza e Lisa Minichiello ospiti al “Caffè di Rai1”

Enzo Costanza e Lisa Minichiello saranno protagonisti della trasmissione "Il caffè di RaiUno" in onda sabato 29 Febbraio su...

Phoenix salva un vitellino e la sua mamma dal macello, il giorno dopo il suo Oscar

Joaquin Phoenix vince un Oscar per il suo talento e nessuno lo premia per il suo buon cuore. Il giorno dopo la...

Sgambetto “spaccatesta”, l’ultima pericolosa moda di Tik Tok

Sgambetto "spaccatesta", un allarme made in "Tik Tok" che ha invaso anche il nostro Paese. Uno "scherzetto", diffuso dai social, che miete...