MSC
Home Benessere Hula-Fit: l'ultima tendenza del fitness per ritrovare la forma fisica

Hula-Fit: l’ultima tendenza del fitness per ritrovare la forma fisica

L’Hula-Fit è la nuova tendenza del fitness che propone un allenamento efficace e soprattutto divertente grazie all’utilizzo del famoso hula hoop.

L’hula hoop è sempre stato un attrezzo fatto per giocare, sin dagli anni Cinquanta, ma oggi questo attrezzo viene utilizzato anche per svolgere un nuovo tipo di allenamento.
La caratteristica dell’Hula-Fit è il divertimento che lo circonda: da soli e in compagnia, quello che non deve mancare mai è un ottimo sottofondo di accompagnamento, per scandire il tempo con ritmo e allegria.

In soli 30 minuti infatti, le calorie bruciate sono 500 e la sua bellezza risiede appunto nel divertimento che lo caratterizza.
Negli Stati Uniti l’Hula-Fit è esploso nel 2008, star e attori hanno deciso di praticarlo visti gli evidenti benefici e da poco anche in Italia palestre e centri sportivi lo hanno accolto tra i corsi.

Benefici

I benefici che questa disciplina è in grado di apportare sono numerosi.

Prima di tutto, oltre che l’umore notevolmente migliorato dall’inizio alla fine della pratica, anche la coordinazione e l’equilibrio ne trarranno giovamento.
Inoltre, rispetto ad altre discipline di fitness, l’Hula-Fit permette di praticare un maggiore esercizio cardiorespiratorio di migliore impatto.

L’hula-fit infatti, attiva tutto il corpo: se all’inizio, quando è il momento di avvicinarsi a esso, viene immediatamente spiegato il giusto movimento di bacino, con l’allenamento possono venire attivati praticamente tutti i muscoli.
Dal collo alle gambe, lo stesso bacino appunto, ma anche braccia e addirittura glutei: i risultati sono evidenti e questa tipologia di sport è un perfetto brucia grassi.

Un classico allenamento di hula-fit dura dai 30 ai 60 minuti e permette di divertirsi e tonificarsi allo stesso tempo. Per coloro che non amano particolarmente lo sport, è quello che ci vuole per avvicinarsi a della sana attività sportiva.

credits: donnamoderna.com

Come funziona la lezione

Una prima fase è dedicata al riscaldamento generale con esercizi a corpo libero.

La fase centrale della lezione permette di utilizzare il cerchio con movimenti semplici del bacino per poi passare, lezione dopo lezione, a usare tutte le parti del corpo in coreografie divertenti ad alto ritmo.
Si utilizza poi il cerchio mentre si eseguono esercizi classici a corpo libero come squat e affondi.

Infine ci si dedica al defaticamento e allo stretching per allungare e distendere tutte le fasce muscolari.

Niente di difficile no? Assolutamente da provare!

Must Read

Brexit, procedura d’infrazione Ue contro la Gran Bretagna

MILANO (ITALPRESS) – Altro che accordo. La Brexit è diventata l’occasione per un grande scontro legale fra l’Unione europea e il governo britannico. La...

La Juve trova Messi in Champions, Inter col Real, Atalanta ad Anfield

GINEVRA (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Sorteggio non impossibile per le quattro italiane che saranno impegnate nella Champions League 2020-21. L’urna di Ginevra riserva a Juventus,...

Oggi si festeggiano i nonni, i martiri di questa cinica pandemia

Lasciateci festeggiare la memoria, quella che questa feroce pandemia ha sottratto in parte. Si dice abbia colpito i più deboli, quelli che...

A settembre immatricolazioni auto in crescita

ROMA (ITALPRESS) – A settembre la Motorizzazione ha immatricolato 156.132 autovetture, con una variazione di +9,54% rispetto a settembre 2019, durante il quale ne...

Conti pubblici, a settembre fabbisogno settore statale a 21,9 miliardi

ROMA (ITALPRESS) – A settembre, secondo i dati del Mef, il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno...
video

Coronavirus, Musumeci “Misure restrittive, senza penalizzare economia”

"Ancora non posso essere esplicito sulla nuova ordinanza, è chiaro che l'aumento dei contagi impone ulteriori misure restrittive; che in...

Fico “Nessun fermo dei lavori in Senato, Casellati chiara”

NAPOLI (ITALPRESS) – “Il presidente del Senato è stato chiarissimo, non ci sarà alcun fermo dei lavori del Senato perchè non ce n’è alcun...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...