MSC
HomeBenessereGli alimenti per un'abbronzatura perfetta

Gli alimenti per un’abbronzatura perfetta

Con l’arrivo del caldo estivo la voglia di prendere il sole aumenta. Fa bene alla salute e alla psiche a patto di esporsi con moderazione e di proteggersi in modo adeguato.

A tavola, scegliendo gli alimenti giusti, si può assicurare un’abbronzatura perfetta.

Per prima cosa, è molto importante capire che tipo di pelle abbiamo, solo così potremmo valutare il tipo di protezione adeguata da utilizzare e soprattutto il tempo di permanenza al sole, ricordando comunque che aldilà del fototipo di ognuno, è meglio evitare l’esposizione al sole durante le ore più calde.

Per abbronzarsi velocemente e soprattutto per preparare la pelle all’esposizione solare bisogna mangiare cibi adatti a produrre melanina.

La melanina è un pigmento scuro fotoprotettivo che contribuisce a determinare il colore della pelle; quest’ultimo è influenzato dalla tipologia e dalla distribuzione del pigmento melaninico.

Viene prodotta dai melanociti, cellule che si trovano nello strato basale dell’epidermide. Una volta prodotta, la melanina, neutralizza efficacemente la produzione di radicali liberi in risposta ai raggi UV, prevenendo l’invecchiamento cutaneo ed alcune patologie degenerative.

L’effetto più conosciuto della melanina è l’abbronzatura; inoltre rende la pelle più spessa e protegge il DNA dai danni che potrebbero provocargli i raggi solari.

Quali alimenti consumare

L’alimentazione giusta per la produzione di melanina è quindi fatta di:

  • Cibi ricchi di Betacarotene: si tratta di tutti quei frutti e ortaggi di colore rosso-giallo-arancio : melone, pesche, ciliegie, anguria, albicocche.
  • Cibi ricchi di vitamina C: fragole, kiwi, agrumi e ortaggi a foglia verde ne contengono tantissima. La vitamina C aumenta le difese naturali della pelle, protegge i capillari e regola la produzione di melanina.
  • Cibi ricchi di antiossidanti: olio d’oliva, banane, basilico, pomodori e soia sono ricchissimi di vitamina E (antiossidante per eccellenza), che idrata e mantiene la pelle elastica.
  • Altre fonti di antiossidanti sono il pesce azzurro e il salmone, avocado e noci (ricchi di omega3).

Se questo non bastasse in commercio esistono degli integratori di melanina e a base di betacarotene, che insieme ad un’alimentazione adeguata possono assicurare dei risultati ottimali.

Must Read