MSC
HomeBenessereEdamame: l'ultima passione culinaria dei vip

Edamame: l’ultima passione culinaria dei vip

Gli edamame stanno letteralmente spopolando tra i vip come ultima passione culinaria. Ma esattamente cosa sono?

Gli edamame non sono nient’altro che fagioli di soia acerbi tipici della cucina giapponese e asiatica in genere.

Oltre ad essere davvero gustosi e ideali per la preparazione di ricette vegan, gli edamame sono una fonte preziosa di benessere.

L’edamame, o fagiolini di soia, come gli altri prodotti alimentari derivati dalla soia sono un’ottima fonte di proteine complete o di proteine di alta qualità, così chiamate perché composte da aminoacidi essenziali che altrimenti, a parte le proteine della quinoa, si possono trovare solo in alimenti che provengono dagli animali.

Così, quando si consumano 100 g di edamame, o di soia, stiamo consumando 10,9 grammi di proteine, il che rappresenta il 22% del fabbisogno proteico giornaliero (basato su una dieta di 2.000 calorie, che è quella consigliata dai medici).

Ma l’alto contenuto di proteine complete non è l’unico vantaggio che può portare l’edamame per una dieta equilibrata.

Tra i micronutrienti che possono essere trovati nella soia ci sono minerali come calcio, ferro, fosforo e sodio, e vitamine B e C. In aggiunta, questi grani sono ricchi di antiossidanti, che aiutano a mantenere il sistema immunitario forte e di isoflavonoidi bioattivi che sono determinanti per il benessere del corpo e hanno anche proprietà antitumorali.

Inoltre hanno anche un alto contenuto di fibra, essenziale per il corretto livello di digestione e la diminuzione del colesterolo.

Gli edamame vengono venduti surgelati o freschi e la loro preparazione è semplicissima.
Devono essere bolliti in acqua salata per circa 5 minuti, per non farli intenerire troppo.
Successivamente possono essere consumati con un filo d’olio come un semplice snack oppure come contorno per altri piatti.

Rispetto ai fagioli di soia maturi, gli edamame contengono l’86% di proteine vegetali in più e sono per questo raccomandati, in una dieta sana ed equilibrata, come valido sostituto di cibi proteici più grassi e ricchi di colesterolo.

Una pietanza quindi benefica per la nostra salute e che fa tendenza. Non ci resta che provare!

Must Read