MSC
HomeBenessereAcqua di cactus: un valido aiuto per la pancia piatta

Acqua di cactus: un valido aiuto per la pancia piatta

L’acqua di cactus è una novità tra le acque vegetali ed è un ottimo rimedio per la propria silhouette perchè aiuta a dimagrire e ad ottenere una pancia piatta a prova di bikini.

Si ricava dal frutto del cactus, o piuttosto dal concentrato di fico d’India, e dall’acqua. È a basso contenuto di calorie (18 calorie per porzione) e contiene 4 grammi di carboidrati, senza zuccheri aggiunti e 159 mg di potassio.

E’ ricca di antiossidanti, vitamine e minerali, perfetta dunque per contrastare i radicali liberi, per depurare e sgonfiare l’organismo.
Contiene anche vitamina C, magnesio, ferro, calcio e potassio. Sono inoltre presenti dei carotenoidi, in particolare betacarotene, luteina e alfa-criptoxantina, potenti antiossidanti che nell’organismo si trasformano in vitamina A.

Non mancano poi le vitamine B note come tiamina, riboflavina, niacina, vitamina B6 e folati, e alcuni aminoacidi che potenziano la massa magra e aiutano a eliminare il grasso accumulato, soprattutto quello addominale.

Come prepararla

L’acqua di catus può essere preparata in casa oppure per chi non avesse molto tempo a disposizione per potersi dedicare a quest’attività, si può comprare già pronta.

Per preparala in casa bisogna procurarsi le foglie del fico d’India, queste vanno lavate ed incise (indossando i guanti da giardinaggio perché spinose), in modo da estrarne la polpa spugnosa.
Questa polpa si schiaccia, facendone uscire l’acqua di vegetazione. L’acqua si filtra ed è pronta per essere bevuta al naturale, oppure miscelata ad acqua naturale e si va a creare un vero e proprio integratore antiritenzione e anticellulite.

Come già precisato l’acqua di cactus si trova anche in commercio già pronta.
Perchè faccia effetto è consiglisbile berne 500-600ml al giorno.

E’ opportuno acquistare un prodotto 100% naturale, senza l’aggiunta di zuccheri e, una volta aperta la confezione, l’acqua di cactus va conservata in frigo.

Per un effetto ancora più forte si può creare una miscela fatta con quest’acqua e la linfa di betulla.
In un bicchiere si miscelano 150ml di acqua di cactus e 150ml di linfa di betulla (si trova nei negozi bio, in alcune erboristerie e farmacie).
Questa bevanda assunta 2-3 volte al giorno, lontano dai pasti, è ancora più efficace come rimedio naturale per una pancia piatta.

Tra le acque di cactus già pronte le più note sono la Cali Water, che ha aromi in pesca, bacche e fico d’India selvatico, non contiene grassi, glutine ed è perfetta anche per la dieta vegana.
L’altro brand interessante è il Truenopal, l’originale acqua di cactus sul mercato.

Must Read