MSC
Home Benessere Acqua detox: tutti i benefici dell'acqua del momento

Acqua detox: tutti i benefici dell’acqua del momento

L’acqua detox o acqua depurativa è una bevanda semplicissima da preparare in casa che nell’ultimo periodo sta riscontrando molto successo soprattutto tra le web star.
L’acqua depurativa viene preparata mischiando a della semplice acqua naturale, della frutta e verdura che vanno a creare così una bevanda dalle proprietà depurative e snellenti.

Per preparare l’acqua detox è sufficiente decidere quali ingredienti utilizzare (a seconda dell’effetto che si desidera ottenere), e infilarli in un barattolo, in una bottiglia o in una caraffa insieme all’acqua. Il tutto va conservato in frigorifero, anche per gustarlo in freschezza.
Considerando che l’infusione avviene senza sbucciare frutta e verdura, ma solo lavandola, il consiglio è di scegliere ortaggi e frutti non trattati. Questa accortezza vale soprattutto per gli agrumi, come i limoni: la scorza degli agrumi è ricchissima di proprietà benefiche ma è anche una delle parti più trattate chimicamente.

Acqua detox, la soluzione per tutti

L’acqua ideale per le preparazioni è quella oligominerale povera di sodio, per amplificare e agevolare gli effetti drenanti e detossinanti. Se si preferisce, si può utilizzare anche acqua frizzante.

Le acque aromatizzate, sono ricche di vitamine e proprietà benefiche, depurano, aiutano la digestione e spesso agiscono da antinfiammatori naturali.
A seconda delle diverse ricette e combinazioni, si possono ottenere differenti benefici.
Esistono infatti molte ricette, ma è sempre consigliabile non mescolare più di 4 ingredienti insieme.

credits: donnaglamour.it

Se per esempio si desidera tonificare e riattivare il microcircolo, sono eccezionali i mirtilli. Inoltre, l’acqua aromatizzata al mirtillo aiuta anche a drenare velocemente i liquidi in eccesso.
Per prepararla, si inseriscono nella caraffa o nel barattolo di vetro i mirtilli interi lavati e le fettine sottilissime di arancia. Far riposare per una notte.
L’acqua aromatizzata alle fragole invece svolge un’azione rivitalizzante grazie all’apporto di vitamina fresca e minerali, nonché di moltissimi antiossidanti.
Basta mettere in infusione una decina di fragole lavate e tagliate in un litro d’acqua e far riposare un notte in frigorifero.
Se invece si desidera eliminare la tanto odiata ritenzione idrica o cellulite l’acqua detox dovrà essere a base di anguria e menta.
Si prepara lasciando in infusione per alcune ore pezzetti di polpa di anguria con foglioline di menta piperita lavate.

Insomma le idee per creare le proprie acque detox sono davvero numerose, basta solo dare sfogo alla propria fantasia e il gioco è fatto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Si riparte dalla Coppa italia, la Serie A dai 4 recuperi il 20-21/6

MILANO (ITALPRESS) – Prima la Coppa Italia, poi nel weekend tra il 20 e il 21 giugno i quattro recuperi della sesta giornata di...

BolognaFiere, approvato il progetto di bilancio 2019

BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Cda di BolognaFiere ha approvato il progetto di bilancio 2019, che sarà posto alla approvazione della prossima assemblea dei soci....

Ai-Score, l’intelligenza artificiale per calcolare il rischio Covid-19

MILANO (ITALPRESS) – Una piattaforma di apprendimento autonomo in grado di calcolare per ogni individuo – sulla base di una serie di...

Secondi piatti veloci e sfiziosi, ecco le ricette

Proponiamo tre secondi piatti buonissimi. Stylise ha scelto tre ricette da preparare in pochissimo tempo e con ingredienti facili.

Coronavirus, Iss “In Italia al momento nessuna situazione critica”

ROMA (ITALPRESS) – Al momento in Italia non vengono riportate situazioni critiche relative all’epidemia di Covid-19 (dati Iss). E’ questo in sintesi...