Tra le parole più ricercate sul web c’è proprio la parola “tutorial”. Se poi si vuole essere maggiormente raffinati nella ricerca si digita la parola makeup e si apre un mondo. La moda dilagante è proprio quella di essere alla moda, cool e seguire passo dopo passo le tendenze che nascono costantemente dalla ricerca della perfezione.

Ma se ci concentriamo sul makeup possiamo scoprire che esiste un vero e proprio piccolo cosmo dove ogni giorno possiamo trovare idee e ispirazioni per poter essere al passo coi tempi anche se dobbiamo semplicemente andare a fare la spesa.

Le stelle dei tutorial Makeup on-line

C’è chi come Clio Zammatteo, meglio conosciuta come fondatrice del marchio ClioMakeUp, ha costruito la sua carriera sull’aiutare le persone ad essere più belle e nascondere le proprie imperfezioni, con il trucco giusto e chi come Giulia De Lellis, influencer e definitasi esperta di tendenze, ha aperto un canale su Youtube interamente dedicato ai consigli su quali prodotti utilizzare e come truccarsi.

Nei suoi video su Youtube Giulia De Lellis ci tiene a precisare che la sua esigenza nel creare uno spazio interamente dedicato all’arte del “sapersi truccare” non nasce da uno studio accurato e quindi nell’essere diventata makeup artist, ma semplicemente dal fatto che essa stessa è diventata fonte di ispirazione per i suoi oltre 3 milioni di followers. Il trucco c’è ma non si vede, sembra essere questo il motto delle web star che si cimentano nei video tutorial dedicati a questo.

I consigli principali per iniziare

Bisogna utilizzare tanti prodotti diversi in modo strategico, così da poter nascondere un naso un pò più pronunciato, una ruga di troppo o una pelle lucida. Un altro must have è sicuramente l’eye liner.

Una linea precisa e sottile, in grado con un piccolo ma non semplice gesto, di trasformare lo sguardo e renderlo seducente e profondo. Basta il giusto fondotinta, l’eyeliner e la corretta nuance di rossetto per sentirsi belle e sicure. Questa tendenza sta spopolando su tutti i canali fruibili, dalla televisione, ai canali web, ai social.

Se si fa una ricerca su Instagram inserendo semplicemnete l’hashtag #tutorialmakeup possiamo scoprire che ci sono anche tantissime ragazze che si dilettano nel mostrarsi davanti allo specchio della propria camera nella loro beauty routine quotidiana.

Gli spunti quindi sono davvero troppi, bastano pochi secondi e il “trucco” è svelato. Si rincorre la perfezione e l’apparenza, concetti sdoganati nel tempo e sostituiti da nozioni forse più appropriate, come il sentirsi meglio con se stesse, più sicure e certamente non perfette, ma al passo coi tempi.

Alcune scuole di pensiero definirebbero tutto questo estremamente superficiale, perchè l’importante è essere e non apparire, ma in fondo il volersi migliorare, senza fare di questo un’ossesione, è un qualcosa che può far accrescere la propria autostima e il proprio star bene con gli altri e questo non può che essere direttamente proporzionale al migliorare anche il proprio mondo interiore.

Possiamo essere quindi, al giorno d’oggi, tutti “makeup artist”?

Considerati gli ultimi trend si potrebbe meglio dire che la libertà del World Wide Web ci permette oggi di essere tutti fonte d’ispirazione per gli altri e lanciatori di tendenze.

Questo tenendo sempre conto del rovescio della medaglia, nel bene e quindi anche nel male.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here