MSC
Home Beauty Trucco waterproof a prova di spiaggia: i cosmetici da portare in vacanza

Trucco waterproof a prova di spiaggia: i cosmetici da portare in vacanza

I cosmetici di ultima generazione permettono di sfoggiare un make up all’ultima moda anche in spiaggia: grazie ai prodotti waterproof è possibile avere un trucco molto naturale anche al mare.

Il trucco di base è fondamentale per coprire le piccole imperfezioni anche al mare, specie perché il sole tende a metterle in evidenza.

I bagni in acqua non sono più un problema per il make up, infatti basta scegliere un prodotto waterproof che resista ai tuffi nell’arco di tutta la giornata.

La resistenza all’acqua non è l’unica caratteristica di un cosmetico per il mare, infatti bisogna considerare anche l’esposizione al sole.
Le creme protettive, che sono fondamentali per un giorno in spiaggia, rovinerebbero il trucco.

Il fondotinta solare risponde invece a tutte le esigenze: copre le imperfezioni, rende il viso omogeneo e protegge dai raggi UVA e UVB. Nonostante la sua formula, la sua applicazione è la stessa di quelli più comuni: basta spalmarlo nei punti critici sfumandolo completamente su tutta la pelle del viso.

Per esaltare i lineamenti, il fard waterproof si sposa alla perfezione con l’abbronzatura.

La tipologia è indifferente: quelli in polvere o in crema hanno la stessa resistenza all’acqua.

Grazie alla formula waterproof, per andare in spiaggia si possono truccare anche gli occhi senza nessuna incertezza.

Pure in questo caso, però, è bene distinguere le tipologie più adatte che possano resistere al sole e ai numerosi bagni in mare.

Chi è abituato a risaltare lo sguardo con la matita, per andare in spiaggia può optare per un eyeliner dai colori brillanti. La sua consistenza dona maggiore intensità agli occhi, inoltre è ancora più resistente delle classiche matite.

Con gli ombretti si possono creare tante sfumature intriganti che vivacizzano il viso. Per assicurarsi la migliore tenuta, gli ombretti pigmentati hanno una lunga durata e risaltano alla perfezione gli incarnati con la tintarella.

Difficile da credere, ma anche il mascara waterproof più scuro non si scioglie in acqua. Applicandolo poco prima di andare al mare, basta farlo asciugare per bene separando le ciglia con il pettinino: lo sguardo rimarrà più aperto e intenso per tutta la giornata.

Una volta truccati viso e occhi, si può passare alle labbra.
Per completare il make up da sfoggiare in spiaggia basta utilizzare un paio di prodotti, sempre a formula waterproof.

Il lipliner è l’equivalente dell’eyeliner da applicare sulle labbra: si tratta di una matita molto resistente con cui definirne i bordi.
Dopo averlo passato sul contorno si può sfumare leggermente verso l’interno e dare un tocco di lucentezza con il burro di cacao con protezione solare.

Questo abbinamento rende le labbra morbide e brillanti, inoltre le protegge dai raggi solari senza coprire troppo.

Questo tipo di makeup sebbene molto pratico ed efficace ha solo un difetto, quello di essere molto resistente agli struccanti.
I prodotti bifasici si trovano in commercio e sono pensati proprio per togliere il trucco waterproof.

Costituiti da molecole acquose e oleiche, poco aggressivi soprattutto per la pelle sensibile, sono capaci di sciogliere il trucco, soprattutto degli occhi.
Usare il bifasico insieme alle salviette può garantire maggiore efficacia. Si può provare anche con l’acqua micellare.

Must Read

Svizzera, gallo condannato dal tribunale

A causa dei rapporti di vicinato difficili alcune persone hanno fatto causa a un gallo e l'hanno vinta. Un tribunale svizzero ha...

Il regime delle agevolazioni fiscali sulla prima casa

Il momento dell'acquisto della prima casa è molto importante. Gli oneri fiscali che gravano al momento dell'acquisto di...

In ricordo dell’intramontabile Andrea Camilleri: grazie

Solo uno scrittore A cura di Monica Cecere. Se Andrea Camilleri fosse stato solo uno scrittore – di successo certo...

Il ritorno di Gossip Girl, alla scoperta del nuovo cast

"Buongiorno Upper East Side, sono Gossip Girl e devo darvi una notizia sensazionale" Da un paio di giorni si...

I 50 anni dell’uomo sulla Luna: il ricordo di un pezzo di storia

A cinquant'anni dal primo atterraggio sulla Luna. Armstrong fu il primo-grande uomo a compiere il primo-grande passo dell’umanità, posando il piede sulla...