domenica, Febbraio 25, 2024
HomeBeautyPratici, sensuali e leggeri: tutti pazzi per il profumo per capelli

Pratici, sensuali e leggeri: tutti pazzi per il profumo per capelli

Una pratica diffusa nell’antico Egitto era quella di inserire dei coni profumati a base di oli e resine nei capelli, lasciando fuoriuscire molecole odorose. Tendenza tornata prepotentemente di moda grazie all’hair mist o semplicemente profumo per capelli.

Prodotti e lancio sul mercato

Questo nuovo prodotto è nato come trend di nicchia ma in poco tempo è risultato spopolare tra i più giovani. Subito si sono moltiplicate le case produttrici che ne offrono diversi formati pratici, sensuali e leggeri con svariate fragranze. Basta fare una rapida ricerca su internet o un giro nelle profumerie per trovare diversi prodotti e marchi. Da Chanel a Ferragamo passando da Sephora a David Mallet il profumo per capelli ha un costo inferiore all’eau de parfum e quindi più accessibile.

Un mercato che sta esplodendo da poco visto l’interesse verso il prodotto. Prodotto che da sempre è stato commercializzato da aziende specializzate nel settore come Nashi Argan o Davines. Grandi maison di moda e cosmetica si sono attrezzate in tempi relativamente rapidi per soddisfare la richiesta sempre più alta sul mercato, creando profumo per capelli legati il più delle volte a marchi di parfum già noti al pubblico.

Applicazione sui capelli

Composto principalmente da oli, il profumo per capelli va applicato su una chioma rigorosamente ben pulita. Per l’applicazione ci sono due modi: vaporizzare direttamente sui capelli oppure spruzzare su una spazzola e distribuire il prodotto partendo dalla radice del capello.

La rapidità nell’applicazione, il peso e le grandezze contenute e la sempre nuova proposizione di fragranze sta facendo spopolare il prodotto tra i più giovani. Dall’Egitto ai millennials il passo è brevo… e profumato!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read