MSC
HomeArte e CulturaI Red Hot Chili Peppers stasera in concerto tra le Piramidi di...

I Red Hot Chili Peppers stasera in concerto tra le Piramidi di Giza – Stylise

I Red Hot Chili Peppers hanno scelto le Piramidi di Giza per il loro concerto. Dopo Sting, Frank Sinatra, Shakira e Mariah Carey, anche il gruppo rock statunitense inonderà di suoni questo fantastico scenario sito a 25 km dal Cairo.

Il complesso chiamato Necropoli di Giza è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO nel 1979. I Red Hot Chili Peppers si ritroveranno a cullare con le loro note la Piramide di Cheope, l’unica delle sette meraviglie del mondo ad essere visibile ai giorni nostri, la Piramide di Chefren e la Piramide di Micerino. Il gruppo è pronto a scatenare l’inferno in un luogo in cui i faraoni egizi ergevano queste strutture monumentali come luoghi adibiti alla propria sepoltura.

L’evento

Tutti coloro che non sono riusciti a raggiungerli in Egitto non devono disperare. Questa sera dalle ore 20.00 in poi si avrà la possibilità di vedere il concerto in diretta streaming sui canali Youtube, Twitter e Facebook.

Sul sito della band il bassista Flea lascia questo messaggio:  “Prima di ogni nuovo concerto il mio corpo ha un brivido d’eccitazione, la brama per un nuovo mistero da svelare, il fascino per una nuova cultura, la possibilità di nuovi amici, di assaggiare nuovi cibi, di annusare nuovi sapori, di assorbire nuovi ritmi”.

Il tour

Un viaggio musicale che porterà la band a spostarsi subito dopo in Asia per una serie di date. Dopo tornerà in California per suonare all’Ohana Festival e poi in Brasile, per prendere parte al Rock in Rio.

“Imparare. Sta succedendo di nuovo ora, il mio cuore è in subbuglio dalla gioia davanti alla prospettiva di esibirci in Egitto. Sono molto grato e onorato per l’incombente esperienza”. (Flea)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read