MSC
Home Arte e Cultura Palinsesto Rai: ecco le nuove fiction della prossima stagione

Palinsesto Rai: ecco le nuove fiction della prossima stagione

La Rai ha svelato il suo nuovo palinsesto per i mesi che veranno e nella stagione autunnale ci saranno tantissime fiction, ormai fiore all’occhiello dei canali nazionali.

Tutte le produzioni

Si inizia con le conferme e nuove stagioni di alcune fiction che lo scorso anno hanno riscosso grande successo. Confermato il ritorno con il finale di stagioni di Doc – Nelle tue mani con Luca Argentero. Una delle produzioni più seguite era stata interrotta a causa del coronavirus.

Torneranno rispettivamente con la seconda e la terza stagione Nero a metà, il poliziesco con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz, e l’Allieva con la coppia Lino Guanciale-Alessandra Mastronardi.

Prevista per l’inizio del 2021 anche la terza stagione I bastardi di Pizzofalcone, tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni. Elena Sofia Ricci vestirà per la sesta volta i panni di suor Angela nella serie Che Dio ci aiuti in una delle fiction più seguite di casa Rai insieme a Un passo dal cielo, ambientata nei paesaggi montani del Trentino Alto-Adige.

Grande attesa per i nuovi episodi del Commissario Montalbano che tornerà con grandi sorprese.

Seconda stagione per la Compagnia del cigno tra musica e amicizia.

Le novità

Tra tantissime conferme la Rai ha annunciato anche importanti novità.

In autunno in arrivo Io ti cercherò, serie drammatica con Alessandro Gassman nei panni di un ex-poliziotto impegnato nelle indagini sull’apparente suicidio del figlio.

Nuova serie per Giuseppe Fiorello, che in Gli orologi del diavolo sarà meccanico nautico che per diversi motivi si ritroverà infiltrato nel mondo del narcotraffico.

Sempre in autunno la nuova serie Vite in fugathriller con Claudio Gioè e Anna Valle sul crollo finanziario di una banca.

Elena Sofia Ricci vestirà i panni anche di Rita Levi Montacini, nel biopic della scienziata premio Nobel.

Altre novità pronte per l’inizio del 2021 quando in Rai ci sarà la nuova fiction con Lino Guanciale Il commissario Ricciardi, basata sui gialli di Maurizio De Giovanni e ambientata nella Napoli degli anni ’30.

Sempre tratta da un romanzo dello scrittore napoletano De Giovanni sarà la serie Mina Settembre con protagonista l’attrice Serena Rossi nei panni di un’assistente sociale al lavoro nei Quartieri Spagnoli di Napoli.

Vittoria Puccini sarà protagonista della fiction La fuggitiva, mentre Luisa Ranieri sarà il vicequestore Lolita Lobosco nell’omonima serie ispirata ai romanzi di Gabriella Genisi, affiancata nel cast da Lunetta Savino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

A Misano Bagnaia concede il bis davanti a Quartararo, 3° Bastianini

MISANO ADRIATICO (ITALPRESS) – Francesco Bagnaia concede il bis nel GP di San Marino. Dopo la prima vittoria in MotoGP ad Aragon, ‘Peccò va...

Salvini “Autonomia la porteremo a casa con prossimo Governo”

ROMA (ITALPRESS) – “La porteremo a casa l’autonomia con il prossimo Governo di centrodestra, perchè farla con Pd e M5S sarebbe un eccesso di...

La Samp vince 3-0 a Empoli, doppietta per l’ex Caputo

Nel segno di Ciccio Caputo. Prima vittoria in campionato per la Sampdoria, che espugna il ‘Castellani' di Empoli per 3-0 grazie alla...

Il “chakra della corona” da bere, per scavare nel proprio io…

Il drink ideato da Giuseppe Marzovilla - proprietario e bartender del ParlaPiano Bistrot di Mola di Bari - prende il nome di Sahasrara e si ispira al...

Risotto con fonduta di caciocavallo, guanciale e fiori di zucca

Il risotto è un piatto che mette un po' tutti d'accordo nel gustarlo, un po' meno nel prepararlo. Il realtà è molto...

Conte “Soluzione strutturale per bollette più basse, eque e trasparenti”

ROMA (ITALPRESS) – “Il forte rincaro del costo delle bollette deve imporci una riflessione in direzione di una soluzione strutturale. Gli oneri di sistema...

Giocare in una mostra: la Gardiner Expressway di Toronto si trasforma in un progetto di arte pubblica

Le mostre all'aperto sono diventate una valida opzione per il pubblico per alimentare l'arte a causa delle chiusure causate dalla pandemia. Seguendo...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...