MSC
Home Arte e Cultura Matrix 4, prime riprese rubate sul set dai passanti. Neo avrà uno...

Matrix 4, prime riprese rubate sul set dai passanti. Neo avrà uno stile diverso

Nell’ultimo capitolo di Matrix il protagonista, Neo, era un superuomo dall’aspetto stilistico impeccabile. Ora che Keanu Reeves ha iniziato a girare le prime scene di Matrix4, dopo l’annuncio ufficiale di questa estate, sembra tutto cambiato. A rivelarlo alcuni video rubati sul set a San Francisco dai passanti.

Il nuovo Matrix

Nessuno al di fuori della produzione ha idea di cosa sarà il quarto Matrix. Lana Wachowski è coinvolta, quindi è ragionevole supporre che la storia possa rimanere relativamente coerente, e sia Keanu Reeves che Carrie-Anne Moss stanno tornando nei loro rispettivi ruoli.

Dopo tutto, nel mondo “reale” di Sion, sia Trinity che Neo sono morti alla fine di The Matrix Revolutions. La “nuova vita” dei personaggi dunque ripartirà dal mondo reale e da qualcosa di totalmente nuovo. Poche riprese rubate svelano un Neo spettinato e barbuto e a tratti insicuro nel suo andare.

Già si accumulano teorie su quello che sarà Matrix4 dopo questi pochi frame rubati ma la realtà è che per sapere davvero come si sono evolute le cose bisognerà attendere il 21 maggio 2021, giorno previsto per il lancio nelle sale di Matrix4.

Must Read

“Reputazione” ripulita con il Diritto all’Oblio, è “boom” tra i politici

"Reputazione ripulita" è una "manovra" tutta "social" che sembra essere impellente tra i politici che ricorrono al cosiddetto "diritto all'oblio".

Sabato 29 Febbraio Enzo Costanza e Lisa Minichiello ospiti al “Caffè di Rai1”

Enzo Costanza e Lisa Minichiello saranno protagonisti della trasmissione "Il caffè di RaiUno" in onda sabato 29 Febbraio su...

Phoenix salva un vitellino e la sua mamma dal macello, il giorno dopo il suo Oscar

Joaquin Phoenix vince un Oscar per il suo talento e nessuno lo premia per il suo buon cuore. Il giorno dopo la...

Sgambetto “spaccatesta”, l’ultima pericolosa moda di Tik Tok

Sgambetto "spaccatesta", un allarme made in "Tik Tok" che ha invaso anche il nostro Paese. Uno "scherzetto", diffuso dai social, che miete...

Giancarlo Magalli scopriva l’arte i Campania, con Troisi, Arena e De Caro

Giancarlo Magalli è molto legaro alle terre del sud, in particolare alla Penisola Sorrntina, di cui vorrebbe diventare cittadino onorario. Riflette: