MSC
Home Arte e Cultura L'amica geniale 3: iniziate le riprese a Napoli

L’amica geniale 3: iniziate le riprese a Napoli

Napoli ospita ancora le riprese della seguitissima fiction Rai, “L’amica geniale” arrivata alla sua terza stagione.
Piazza Dante e Piazza del Gesù sono in questi giorni le location che ospitano le riprese di questa terza stagione, che sarà ricca di colpi di scena e novità.

La fortunata serie, tratta dai romanzi di Elena Ferrante, è stata campione d’ascolti ed è anche per questo che è stata riconfermata per andare in onda forse nell’autunno del 2021.
Nelle prime foto venute fuori dal set dove si stanno svolgendo le riprese, si nota un salto indietro negli anni ’70, il decennio durante il quale si svolgono le vicende di questa nuova stagione.
Per l’occasione la location napoletana di Piazza Dante è stata completamente ripulita dai graffiti. Invece in Piazza del Gesù sono stati sistemati alcuni elementi tipici dell’epoca come, per esempio, la fermata dell’autobus 140 per Posillipo che è stata lì per tantissimi anni. Anche in questo caso sono stati eliminati i graffiti e le scritte vandaliche presenti su diversi monumenti e sull’obelisco dell’Immacolata.

credits: siviaggia.it

Trama

In una delle foto che circolano sul web si intravede l’interprete di Lenù, Margherita Mazzucco, ma è stata vista sul set anche Gaia Girace, l’attrice che veste i panni di Lila. Le due attrici interpreteranno le protagoniste ancora nei primi episodi della terza stagione e, come è ormai noto, in seguito saranno sostituite da due nuove interpreti più adulte.
“L’Amica Geniale” inserita dal New York Times tra le migliori dieci serie tv internazionali del 2020, in questo nuovo anno riprenderà la storia da dove si era interrotta. Lila, dopo la separazione dal violento marito Stefano Carracci, inizia un nuovo capitolo della sua vita accanto a Enzo Scanno. La ragazza lavora come operaia in una fabbrica di Bruno. Ben presto si scoprirà impegnata in prima fila per lottare contro i soprusi dei padroni. Elena, invece, è diventata una scrittrice affermata. La giovane ha sposato Pietro Airota, figlio del suo docente. È diventata madre di Adele ed Elsa. Quando nella sua vita tornerà a far capolino Nino Sarratore, le cose si complicheranno anche per lei.

Le riprese dureranno diversi mesi e per vedere questa nuova stagione, come anticipato, dovremo aspettare ancora un pò di tempo.
Ma anche questa si prospetta una stagione che farà incetta di consensi e di ascolti, proprio come le precedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

video

Alimentare, segnali di ripresa post covid

Rispetto allo stesso periodo del 2019, nel terzo trimestre 2020 si è verificata una contrazione del 2% della produzione dell’industria alimentare, ma una...
video

Per le imprese la P.A. è “una montagna da scalare”

L'Everest della burocrazia: per aprire un'officina la Pubblica amministrazione chiede 86 adempimenti che si traducono in quasi 19 mila euro di costi da...
video

Generali compie 190 anni e lancia piano investimenti

Fondata a Trieste il 26 dicembre 1831, Generali compie 190 anni. La ricorrenza verrà celebrata nel corso del 2021 con una serie di...

Coronavirus, 16.424 nuovi casi e 318 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Nuovo balzo dei contagi da coronavirus. I nuovi positivi salgono a 16.424 (ieri erano stati 13.314) a fronte di 340.247 tamponi,...

Casalino “Conte sottovalutato, al M5S serve un aggiornamento”

ROMA (ITALPRESS) – “Secondo me è sottovalutato, è un grande politico, uno statista e dal punto di vista umano ha uno spessore infinito. Ho...

#GoGreen, Bayer rende sostenibile la farmacia

ROMA – #GoGreen è il progetto promosso dalla divisione Consumer Health di Bayer, partner delle farmacie su tutto il territorio italiano,...

Bernardi (Banca Generali) “Digitalizzazione percorso culturale in fieri”

ROMA – “A febbraio dello scorso anno i nostri servizi digitali erano utilizzati per volumi pari al 42%. Poi dalla diffusione...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...