MSC
Home Arte e Cultura La Triennale di Milano rende omaggio al leggendario fumettista Saul Steinberg

La Triennale di Milano rende omaggio al leggendario fumettista Saul Steinberg

Il grande Saul Steinberg viene onorato in una nuova mostra alla Triennale di Milano.

Come leggendario fumettista del New Yorker, l’artista rumeno-americano ha vissuto nella capitale economica italiana durante i suoi anni formativi tra il 1933 e il 1941 – uno dei periodi meno conosciuti della sua vita, secondo lo scrittore Mario Tedeschini Lalli.

Curata da Italo Lupi, Marco Belpoliti e Francesca Pellicciari, e organizzata insieme alla casa editrice Electa, la collezione di opere d’arte spazia da disegni a matita e inchiostro, illustrazioni ad acquerello a maschere elaborate, oggetti e sculture. Ospitate nella sezione “Curva” del primo piano del museo, le 350 opere provengono dalla Fondazione Saul Steinberg, insieme a istituzioni mondiali come la Biblioteca Nazionale Braidense e il Museo Ebraico.

Steinberg fu espulso dall’Italia nel 1941 a causa della sua eredità ebraica e solo l’anno successivo, dopo una serie di traversie, riuscì fortunatamente ad arrivare negli Stati Uniti. Arruolatosi nelle forze armate, il giovane artista servì in diversi teatri di guerra – Cina, India, Nord Africa e Italia. Come molte delle sue vignette socialmente critiche, ha dedicato le sue esperienze di combattimento sociale attraverso varie illustrazioni, come quella in mostra alla Triennale intitolata Fourteen Americans.

Per accompagnare la mostra, c’è un libro pubblicato da Electa chiamato Steinberg: A to Z che analizza l’opera dell’artista attraverso molteplici aspetti della sua vita. “Saul Steinberg: Milano, New York” è in mostra alla Triennale fino al 13 marzo 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Fico “I divari sociali minano il senso di comunità”

“L’impegno primario per le istituzioni deve essere quello di adoperarsi per superare, in coerenza con il dettato della nostra Costituzione, divari inaccettabili...

La Sampdoria vince 3-1 in rimonta sul Verona

La Sampdoria batte 3-1 in rimonta il Verona e conquista tre punti importanti per la classifica e per il morale. A Marassi...
video

Fs, Cantamessa “Riprende vita la linea ferroviaria delle Langhe”

"In Piemonte abbiamo centinaia di chilometri di ferrovie abbandonate con una decisione frettolosa, che non ci trovava d'accordo. Ecco perché...
video

Forte Diamante, una passeggiata tra storia e natura

In questa nuova puntata di StyTravel restiamo in Liguria e raggiungiamo Forte Diamante, uno dei sedici Forti di Genova. I forti di...
video

Covid, Emiliano: “Grazie a pugliesi che si stanno vaccinando in massa”

"La campagna per la terza dose ha preso il via in maniera straordinaria. Voglio ringraziare tutti i pugliesi che si stanno...

Salernitana ancora ko, la Samp vince 2-0 all’Arechi

SALERNO (ITALPRESS) – Vittoria importante per la Sampdoria che batte 2-0 la Salernitana all’Arechi, riscatta la brutta sconfitta casalinga rimediata prima della pausa nazionali...
video

Violenza sulle donne, Zingaretti “Importante mobilitarsi ogni giorno”

"Oggi mobilitarsi è importante, ma è importante farlo gli altri364 giorni per non dimenticare mai questo tema". Lo ha detto ilpresidente della...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...