MSC
Home Arte e Cultura Jack Bannon è Alfred Pennyworth: "Vi racconto chi era prima di incontrare...

Jack Bannon è Alfred Pennyworth: “Vi racconto chi era prima di incontrare Batman”

Dal 28 febbraio arriva su Starzplay la seconda stagione di PENNYWORTH, la serie tratta dai fumetti della DC Comics che esplora gli anni della giovinezza di Alfred Pennyworth (Jack Bannon – The Imitation Game), un ventenne ex soldato della SAS britannica che avvia una impresa di vigilanza nella Londra degli anni ’60 e si ritrova a lavorare con il giovane miliardario Thomas Wayne (Ben Aldridge – Our GirlReignFleabag), futuro padre di Bruce Wayne.

Oltre a Jack Bannon e Ben Aldridge, nel cast troviamo Emma Paetz (Gentleman Jack) nei panni di Martha Kane, Hainsley Lloyd Bennett (Eastenders) nel ruolo di Deon “Bazza” Bashford, Ryan Fletcher (Outlander) nel ruolo di Wallace “Daveboy” MacDougall, Dorothy Atkinson (HannaHarlotsCall the Midwife) come la signora Pennyworth, Ian Puleston-Davies(Tin StarMarcella) nei panni del signor Pennyworth, Ramon Tikaram(BrassicThe Victim) nel ruolo dell’ispettore investigativo Victor Aziz, Edward Hogg (TabooHarlotsWhite Lightning) come il colonnello John Salt, Harriet Slater nei panni di Sandra Onslow e Jessye Romeo(The Race – Corsa mortale) nei panni di Katie Browning, Paloma Faith(Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo) nei panni di Bet Sykes, Jason Flemyng (Il curioso caso di Benjamin Button) nei panni di Lord James Harwood. E con la partecipazione speciale di James Purefoy (The FollowingAltered Carbon) nel ruolo del Capitano Gulliver Troy.

Un anno dopo gli eventi narrati nella prima stagione (già disponibile su Starzplay), l’Inghilterra si trova coinvolta in una devastante guerra civile, con la potente e neofascista Raven Union, guidata da Lord Harwood, che minaccia di controllare l’intero paese. Il nord di Londra rimane una delle poche zone di resistenza rimaste. È qui, nella zona neutrale del West End, che ritroviamo Alfred Pennyworth.

Dopo anni passati nell’esercito britannico e grazie all’addestramento nella SAS, Alfred ha imparato a essere un cinico ottimista, aspettandosi il peggio ma sapendo di poterlo affrontare. Ora che gestisce il Delaney, un locale per il mercato nero a Soho che accoglie tutti, indipendentemente dalla loro appartenenza politica, Alfred, insieme ai suoi compagni della SAS “Bazza” e “Daveboy”, è alla ricerca di una via fuga, prima che Londra e il Paese intero vengano rasi al suolo. 

Basato sui personaggi DC creati da Bob Kane e Bill Finger, la serie drammatica di 10 episodi della Warner Bros. Television è prodotta da Bruno Heller (GothamThe MentalistRome), Danny Cannon (GothamCSI) e Matthew Patnick (The Night ManagerPeaky Blinders). 

Starzplay è disponibile su Prime Video, Apple Tv, Rakuten Tv.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Coronavirus, Letta “Su riaperture decisione unanime”

ROMA (ITALPRESS) – “Quelle di oggi sono state decisioni prese unanimemente. Sono decisioni importanti che danno fiducia al Paese”. Lo dice il segretario del...

Moda: è un omaggio a Prato la nuova collezione di Eleonora Lastrucci

È un omaggio all'arte e alla preziosità della sua città, Prato, fonte di ispirazione per la Collezione "Un ballo in foglia d'oro". Nasce...
video

Covid, Letta “Decisione unanime dà fiducia al Paese”

"Quelle di oggi sono state decisioni prese unanimemente. Sono scelte importanti che danno fiducia al Paese". Lo dice il segretario del PD Enrico...
video

Covid, Tajani “Con Draghi incontro positivo”

"Abbiamo confermato la nostra posizione assolutamente favorevole alle decisioni per quanto riguarda le riaperture, ma e' giusto che si torni, la' dove si...

Recovery, Tajani “Giusto mantenere il tetto del 40% per il Sud”

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo detto al presidente Draghi di essere favorevoli al mantenimento del tetto del 40% del Pnrr dedicato al Sud”. Così il...

Covid, Mattarella “Con l’innovazione possibile non fermarsi”

ROMA (ITALPRESS) – “Pur in presenza di una drammatica pandemia – improvvisa nel suo insorgere e veloce nella sua diffusione in tutto il mondo...

L’Atalanta espugna Firenze e si riprende il 4° posto

FIRENZE (ITALPRESS) – L’Atalanta soffre, ma vince 3-2, risponde al momentaneo sorpasso del Napoli e riacciuffa il quarto posto in classifica; alla Fiorentina non...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

La rinascita dei borghi tra storia, cultura e design

A cura dell'Arch. Marco Minichiello - Il crescente mercato del turismo sostenibile deve e può essere il valore aggiunto, la spinta...