MSC
Home Arte e Cultura In radio, "VITE PARALLELE" il nuovo singolo di Damiano Ruggiero tratto dal...

In radio, “VITE PARALLELE” il nuovo singolo di Damiano Ruggiero tratto dal suo album “INVINCIBILE”

In radio, “VITE PARALLELE” il nuovo singolo di Damiano Ruggiero tratto dal suo album “INVINCIBILE” già disponibile in digitale.

“Vite Parallele” è un brano audace e vero, con cui vorrei mostrare una parte diversa di me; chi mi conosce è abituato a ballad romantiche e sentimentali, con questo brano ho voluto parlare di altro, di una tematica in cui tutti possono rispecchiarsi, con un mood musicale insolito e – dice l’artista – ho scelto per due motivi questo brano, che ho scritto, per lanciare il mio album. Il primo è perché si tratta di una storia di vita comune, una di quelle in cui ci si può immedesimare facilmente.

Capita a molti, anche a chi non lo ammette, di iniziare frequentazioni passionali senza vincoli, ma con la consapevolezza, da parte di uno dei due, o di entrambi, che alla fine si cederà e ci si legherà sentimentalmente. “Vite parallele” rappresenta proprio la circostanza di due persone che, dopo essersi abbandonate alla passione, decidono di troncare e di vivere in maniera parallela, con l’idea che il soggetto meno forte tornerà dall’altro, e ritorneranno ad accogliere l’istinto.  Il secondo motivo è perché avevo il desiderio di mettere in luce, un lato di me, finora mai palesato, avevo voglia di far vedere una sfaccettatura diversa, sia dal punto di vista testuale che musicale.>

Qui il video: https://youtu.be/f8h7j6BeUHE

< “Il video di “Vite Parallele” è stato curato da Antonio Ciarciello con il quale – prosegue Damiano – ho curato anche la regia, che oltre ad assecondarmi in ogni idea, ha saputo dare la giusta impronta, quella che desideravo, grazie anche all’ausilio di Giosi Rosiello, star del video che è  stato girato interamente a Foggia, in una zona residenziale. Inevitabile la successione di aneddoti simpatici, durante le diverse ore di ripresa. Dal vento che non ci ha dato tregua, ai cani randagi che nelle scene in auto mi hanno inseguito, fino alle scene nella terra, intorno al fuoco a mezzanotte, tra polvere e fiatone, perché per quelle immagini avevamo il “tempo contato” e abbiamo rifatto quella sorta di danza/lotta diverse volte consecutivamente. È stato tutto davvero bello, però!>

Il brano è contenuto nell’album “INVINCIBILE” e questa è la tracklist:

INVINCIBILE (CONTINUANDO DA QUI) feat Andy

ANCORA NOI

I WILL FIGHT

SARÒ PER TE

TI AMO LUNEDÌ

JE REGRETTE RIEN

IRREPARABILMENTE

VITE PARALLELE

IO NON CHIEDO ALTRO CHE TE

Damiano Ruggiero pugliese, muove i primi passi nella musica all’età di 4 anni partecipando ad un concorso canoro del suo paese (Borgo Tressanti). Negli anni affina la sua passione e scrive i brani che porta in giro esibendosi con esperienze live di palco durante i tour in Puglia con Bianca Atzei e Anna Tatangelo nel 2017. Molte sono le partecipazioni a casting per Bravo BravissimoPremio Mia MartiniCantagiroMusicultura e altri. Frontman di diverse band pop pop/rock, corista nella Tribute band di Mina, voce della Tribute band di Sting, voce maschile di diverse Orchestre pugliesi.

Protagonista del Musical “Aladin” di Stefano D’Orazio, nel ruolo di Aladin dal 2013 al 2017 con la regia di Officina delle Idee al Teatro del Fuoco, al Teatro Umberto Giordano (Foggia) e Casa Matteo Salvatore (Apricena). Nel 2017 partecipa alle selezioni di Sanremo Giovani Nuove Proposte ed è semifinalista ad Area Sanremo nel 2018, occasioni in cui ha presentato brani tratti dall’autoproduzione di un album di inediti. Protagonista nel 2018 all’ RDS Marathon Music organizzato da RDS e Emporio Armani a Milano. Protagonista nel Musical inedito “Il Miracolo Delle Nuove Ali” con l’orchestra sinfonica metropolitana di Bari nel 2019. Attualmente voce dei seguenti progetti: Mod Sound BandBeat Ska#DLounge Project e Seven Days String Tribute 4etIl primo gennaio 2022 lancia il suo album “INVINCIBILE” che dedica al Padre recentemente scomparso e da cui ha sempre avuto appoggio per la sua carriera musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Quirinale, Conte “Il ritiro di Berlusconi è un passo avanti”

ROMA (ITALPRESS) – “Lo avevamo affermato in modo chiaro: la candidatura di Silvio Berlusconi era irricevibile. Con il suo ritiro facciamo un passo avanti...

Berlusconi rinuncia alla candidatura al Colle “Draghi resti premier”

ROMA (ITALPRESS) – Silvio Berlusconi rinuncia a candidarsi al Quirinale. L’annuncio con un lungo comunicato letto dalla senatrice Licia Ronzulli durante il vertice di...

Un drink ispirato all’Anahata il quarto chakra, il centro energetico del cuore

DRINK: ANAHATA BARTENDER: Joe Marzovilla, proprietario e bartender del ParlaPiano Bistrot - Miscelazione in cucina di Mola di Bari (BA)

Pareggio senza reti al Ferraris, Genoa-Udinese finisce 0-0

GENOVA (ITALPRESS) – Il nuovo Genoa di Blessin ritrova gioco ed entusiasmo ma non la vittoria casalinga che manca ormai da tredici turni. Al...
video

StyTravel – Torino, aristocratico e romantico sogno italiano

Per una nuova puntata di StyTravel oggi vogliamo raccontare della romantica ed elegante Torino. Una città immersa nel verde, in cui si può passeggiare...
video

La Salute Vien Mangiando – Trattenere la “plin plin” è un problema?

Quando trattenere la "plin plin" è un problema: nel nuovo numero della rubrica “La Salute Vien Mangiando” Rosanna Lambertucci intervista la ginecologa Alessandra Graziottin...

Nigeriana ridotta in schiavitù a Palermo, 4 arresti

PALERMO (ITALPRESS) – La Polizia ha eseguito un’ordinanza cautelare in carcere a carico di 4 nigeriani accusati di tratta di persone, riduzione in schiavitù,...

TV: arriva “Matrimoni impossibili“, il nuovo format su chi si promette eterno amore

Domenica 9 agosto ore 9.50 e il 16 agosto alla stessa ora, su Real Time, canale 31 del digitale terrestre, andranno in onda le prime puntate...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.