MSC
Home Arte e Cultura "Cyrano" di Domenico Modugno, il ritorno a teatro dopo 40 anni

“Cyrano” di Domenico Modugno, il ritorno a teatro dopo 40 anni

Cyrano, una figura teatrale molto “intensa”, ancor di più narrato sulle musiche di Domenico Modugno; torna al Teatro Augusteo dopo 40 anni.

Un’operazione culturale molto ardita che vede Napoli, impegnata nell’allestimento del grande musical “Cyrano”, scritto da Riccardo Pazzaglia sulle musiche del grande maestro.

Dalla sua prima, sono passati 40 anni, in una storica edizione ripresa dalla RAI e riposto nel “dimenticatoio forzato” per l’impegno eccessivo che richiede la sua realizzazione; uno spettacolo che ha “fame” di risorse imponenti e impone difficoltà di aggregare diverse figure artistiche, così poliedriche e variegate come attori, cantanti, ballerini e acrobati. Duelli impegnativi e interazioni intense e suggestive sembrano popolare l’intero musical.

Un Cyrano partenopeo

Il ruolo di protagonista è affidato all’attore partenopeo Gennaro Cannavacciuolo; figura teatrale particolarmente dotato e dalla presenza “altisonante” e carismatica. Una sfida non indifferente nel saper padroneggiare una “personalità” impattante e elegante, fiera e commovente, nostalgica e spietata.

Un attore che sembra calzare perfettamente il ruolo così complesso, capace di trasmettere la forza dirompente e vibrante di un uomo disperatamente innamorato. Un idillio sofferto, per una Rossana fantasticata e ferocemente distante.

Si racconta infatti che rimettendo mano al copione, Pazzaglia abbia dichiarato:


l’unico che può ricoprire questo ruolo in Italia è Gennaro
Cannavacciuolo ed io ho riscritto il testo pensando esclusivamente a
lui”.

Il ruolo di Cyrano richiede un ottimo attore-cantante-ballerino, ma soprattutto un Artista che sappia armonizzare le più disparate competenze e “con Cannavacciuolo siamo in mano all’Arte”.

Figure di spicco nella produzione, Rosario Imparato e Bruno Garofalo, costumista e scenografo della prima edizione. Il sostegno, poi, di Franca Gandolfi-Modugno e di Rosy Gargiulo Pazzaglia e la disponibilità di Cannavacciuolo, ha reso possibile realizzare il musical.

Il resto del cast è promettente: Rossana sarà interpretata dalla bravissima Cosima Coppola, bellissimo volto televisivo, mentre Gianluca Di Gennaro, nei panni di Cristiano.

Da segnalare, inoltre, Massimiliano Pazzaglia (figlio di Riccardo) nel ruolo di Le Bret, mentre il maestro d’armi Flavio Massimo Grumetti assicurerà la formazione dei duellanti.

Il debutto nazionale si terrà al Teatro Augusteo di Napoli, dal 6 al 15 dicembre 2019.

Must Read

Investita mentre attraversa la strada, muore 15enne a Napoli

NAPOLI (ITALPRESS) – Una ragazzina di 15 anni è morta investita mentre attraversava la strada in compagnia di un’amica. Il tragico incidente si è...

Dl Agosto, Gualtieri “Dal Governo prova di coesione e determinazione”

ROMA (ITALPRESS) – “Con l’approvazione ieri sera del decreto Agosto, il Governo ha dato una nuova prova di coesione e determinazione a proseguire l’azione...

Il tempo d’estate e i minuti che si riducono ad istanti

Non guardiamo l'orologio e smettiamo di prenderci in giro. Il tempo d'estate ha imparato a correre senza fiatone. Un fuggitivo che non...

Dl Agosto, Sangalli “Bene alcune misure ma una serve risposta più forte”

ROMA (ITALPRESS) – “Bene alcune misure come la proroga degli ammortizzatori sociali e la moratoria sui mutui e prestiti. E bene il...

Pet therapy, tra istinto e amore viscerale

Pet therapy, ma solo per intenderci. Non oso ridurre ad un'espressione, un mondo così complesso in cui, a metà strada, si esprime...

La Fiorentina chiude con un tris in casa della Spal

FERRARA (ITALPRESS) – La Fiorentina termina la sua stagione con un’altra vittoria, questa volta ai danni della Spal ultima in classifica...

A Roma apre Spritzerò: Spritz gratis per tutti a Ponte Milvio

Ora c’è l’ufficialità, dopo mesi in cui le voci si sono rincorse sulla possibile location del primo store Aperol Spritz della Capitale. Ma del resto...

Cosenza, bambino di 3 anni colpito all’addome perché “nero”

A Cosenza, bambino di tre anni che passeggia per strada; si avvicina ad un passeggino e viene allontanato con un calcio nell'addome.

Bonus Tiroide 2019, ecco come richiederlo

E' di 500 euro il bonus tiroide 2019 con l'esenzione ticket. Possono richiederlo gli invalidi civili almeno al 33% e si ha...