MSC
HomeArte e CulturaBrutte notizie per gli amanti dello streaming: Netflix aumenta gli abbonamenti in...

Brutte notizie per gli amanti dello streaming: Netflix aumenta gli abbonamenti in Italia

Un fulmine a ciel sereno per gli amanti dello streaming che senza nessuna avvisaglia si ritrovano un leggero aumento sugli abbonamenti di Netflix.

Gli aumenti

Senza nessun annuncio Netflix aumenta i piani Standard e Premium della sua proposta. Rimane invariato il costo dell’abbonamento base che resta a 7,99 euro al mese. Un euro di aumento per le posizioni Standard che consentono lo streaming in risoluzione HD su 2 dispositivi. Si passa dai precedenti 10,99 a 11,99. L’aumento della posizione Premium invece passa dai 13,99 euro mensili a 15,99. Due euro in più dunque per avere straming in risoluzione UHD su 4 dispositivi.

I tempi

I nuovi prezzi sono immediatamente validi per chi attiva ora un nuovo abbonamento e si applicheranno ai rinnovi degli abbonamenti già in essere. Netflix precisa che per chi è già abbonato ci sarà un avviso un mese prima della prossima scadenza attraverso email.

Se per molti utenti è stato un fulmine a ciel sereno c’è chi ricorda l’annuncio di Netflix su test che puntavano all’aumento dei prezzi.

“Stiamo testando prezzi leggermente diversi per capire meglio come i nostri consumatori valutano Netflix. Non tutti vedranno questo test e potremmo non applicare mai questi prezzi al di là del test. Il nostro obiettivo è assicurarci che Netflix abbia sempre un elevato rapporto qualità-prezzo” questo il messaggio di Netflix nel mese di febbraio.

Must Read